Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

32° Giro del Medio Brenta con arrivo a Gallio, Altopiano di Asiago - 9 luglio 2017

domenica 9/7/2017 alle 08:30
GARE
32 Giro Medio del Brenta - 9 luglio 2017

32° Giro del Medio Brenta e 2^ prova Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata - Competizione ciclistica su strada Elite Under 23 con arrivo a Gallio, sull'Altopiano di Asiago, 9 luglio 2017

Dopo il successo della penultima tappa del “Giro d’Italia” di sabato 27 maggio 2017, torna il Grande Ciclismo sulle strade dell'Altopiano di Asiago.

Domenica 9 luglio 2017 appuntamento con la 32^edizione del GIRO MEDIO DEL BRENTA, tradizionale gara ciclistica estiva internazionale élite-under 23 classe 1.2, che da oltre 30 anni appassiona amanti del ciclismo e sportivi in generale. 

La storica corsa padovano-vicentina ha sempre previsto ascesa e passaggio lungo molteplici versanti dell’Altopiano di Asiago e ,dopo il successo del “trentennale”, ha confermato anche quest'anno il traguardo in quota a Gallio e uno spettacolare circuito finale locale.

Il Giro del Medio Brenta è a seconda prova del TROFEO INTERNAZIONALE GRAND PRIX CITTA' MURATA diretto da Pierluigi Basso, in collaborazione con l’organizzazione del Veloce Club Tombolo e importanti patrocini istituzionali e sportivi, tra cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Regione Veneto, Provincia di VicenzaComuni di Asiago, Conco, Gallio, Lusiana, Unione Montana Spettabile Reggenza dei 7 Comuni, Consorzio Turistico Asiago 7 Comuni.

Ciclicsti in arrivo a GallioIl programma di gara prevede:

  • ritrovo-raduno alle ore 8.30-12.45 ad Abbazia Pisani nel piazzale Ballan spa con ingresso libero;
  • trasferimento e partenza ufficiale alle ore 13 da Villa del Conte con circuito iniziale;
  • la sp-ss 47 Valsugana da San Giorgio in Bosco a Cittadella (lungo la Cinta Murata e otto volte traguardo), Rosà, Bassano del Grappa (Ponte Nuovo), Marostica, sscalando l’Altopiano di Asiago, di alto profilo tecnico-scenografico e tanto diffuso  tra gli appassionati che saliranno lungo il tragitto e all’arrivo.

Dopo le ultime edizioni lungo la sp 72 della Fratellanza (variando per Rubbio-Val Lastaro o Tortima-Fontanelle-Conco),quest’anno si giunge a Fontanelle per Marostica, Crosara, Bivio quattro strade,  proseguendo sempre per Conco; Bocchetta Galgi; svolta-bivio per Sasso e Stoccareddo; Buso-Ponte; Campanella; Bivio Sambugari; Valderonchi-Via IV Novembre; traguardo Gallio e percorrendo un atro giro giro di 25 km (Rotonda Turcio, Sasso, Stoccareddo, Campanella, traguardo Gallio) con GPM-Gran Premio della Montagna alla Chiesa di Stoccareddo e totali 175 km di gara e conclusione circa dalle ore 17 (media-oraria e condizioni meteo). 

Podio 2015 con sindaco munari premia valter dal pozzo di canove collaboratore organizzativo

I rapporti con il sindaco Emanuele Munari e il consigliere alla Promozione e Manifestazioni Turistiche Denis Lunardi del Comune di Gallio, molto vicini alla manifestazione, sono stati curati dal coordinatore-tecnico Flavio Miozzo (ex-professionista e titolato direttore sportivo di Curtarolo), che spiega:

E’il migliore tracciato negli oltre trent’anni di gara con la pianura, salita, circuito misto finale con avvincenti muri e rettifili di falsopiano come Campanella-Gallio, Gallio-Turcio, Turcio-Bivio Sasso, la conclusione a Gallio, con un lotto di partecipanti di spicco per una corsa  tra le regine di categorie che spalanca le porte a importanti carriere”.
“Questo traguardo dà molto riscontro al Trofeo Grand Prix- dice il direttore di corsa internazionale Pierluigi Basso- ricordando con il ciclismo altre sinergie interdisciplinari sorte in questi anni, ad esempio con il Cittadella Calcio il cui presidente Andrea Gabrielli è legato da  tempo a Gallio e il vice Giancarlo Pavin a Canove di Roana, la sciatrice Giulia Gianesini, altre iniziative, sviluppando relazioni di amicizia e stima e con vari dirigenti e collaboratori con la casa e soggiorni in altopiano”.

Importante il ruolo di tutte le municipalità, di vari partner tra cui la Rigoni di Asiago, Ballan spa di Abbazia Pisani di Villa del Conte sede di partenza (storico marchio nel ciclismo e di altri sport: Cittadella Calcio, basket femminile Fila San Martino di Lupari A1, volley, hockey su ghiaccio PalaOdegar Asiago e il referente in quota Valter Dal Pozzo di Canove di Roana.

Da evidenziare il supporto delle Forze dell’Ordine e di enti e associazioni altopianesi, il cerimoniale di premiazione al palco di via IV Novembre,  gremita da sportivi e turisti  nel 2015 e segnata da un nubifragio nel 2016 dopo la partenza a 40°, il quartiere-generale di gara all’ufficio turismo con una ottima sistemazione logistica di mezzi e squadre.

giro medio del brenta 2015 arrivo gallio

PRESENTAZIONE DELLA GARA

La presentazione della corsa è prevista per venerdì 23 Giugno 2017 in Sala Consiliare a Villa del Conte.

La serata verrà condotta da Mario Guerretta di Telechiara-Teleciclismo, che illustrerà la brochure che verrà distribuita nel territorio, tutti i dettagli e commenti tecnici e l’elenco dei partecipanti, alla presenza di autorità, personalità, campioni, ospiti sportivi. 


TRACCIATO

Clicca sull'immagine per vederla ingrandita

Tracciato 2017 Giro Medio del Brenta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ALTIMETRIA

Clicca sull'immagine per vederla ingrandita

Altimetria Giro Medio Brenta 2017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CRONOTABELLA

Clicca sull'immagine per vederla ingrandita

Cronotabella Giro Medio Brenta 2017 p1

Cronotabella Giro Medio Brenta 2017 p2