Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Artemusica cultura - “Note in bianco e nero”: "Vita da cani", "Giorno di paga"

giovedi 3/8/2017 alle 21:00
CINEMA
08 03 annibale rebaudengo

Artemusica cultura - “Note in bianco e nero” - Proiezione dei film muti “Vita da cani” e “Giorno di paga”, tra i migliori cortometraggi di C.Chaplin con accompagnamento di musica dal vivo: M° Annibale Rebaudengo, pianoforte

Continua la collaborazione di Artemusica Cultura con l’Associazione Gallio Film Festival, per “Note in bianco e nero”, serata che  prevede la proiezione di film muti accompagnati da musiche dal vivo.
l’appuntamento  è fissato per giovedì 3 agosto, alle ore 21,00, presso la Sala S. Giustina di Roana, con la proiezione di due dei più celebri cortometraggi di  Charlie Chaplin,” Vita da cani” e “Giorno di paga”  con musica di pianoforte dal vivo del M° Annibale Rebaudengo.

 

Come sempre l'ingresso è gratuito.
Per maggiori informazioni:
www.artemusicaroana.it
segreteria@artemusicaroana.it
3494673264

 

Vita da cani: Un giorno nella vita di un vagabondo: ossessionato dalla fame, dall'odore degli hot dog, dai poliziotti e dalla presenza di Edna, la ragazza del caffé Green Lantern. Uno dei primi film che affermarono il talento comico e poetico del regista. Chaplin all'ufficio di collocamento è una sequenza da antologia. 

 

Giorno di paga: Questo di trenta è il più gradito giorno si potrebbe dire oggi, parafrasando Leopardi, del giorno di paga. Ai tempi di Charlot però si viveva alla giornata e lo stipendio di una settimana dopo poche ore era già sparito. Come fare fino al "pay day" successivo?

 

Annibale Rebaudengo è stato docente di Pianoforte al Conservatorio “G. Verdi” di Milano dove ha insegnato anche Metodologia dell’insegnamento strumentale e Improvvisazione. Da tre decenni svolge attività di formazione e aggiornamento degli insegnanti di strumento in istituzioni pubbliche e private. Per i pianisti ha pubblicato Leggere e improvvisare, Carisch, 2008: un testo dedicato alla lettura a prima vista e all’improvvisazione. Come concertista ha suonato con il Trio Casella, in Duo pianistico con M. Cristina Carini e con il violoncellista Aldo D’Amico. Ha vinto a Parigi il Grand Prix du Disque con il contralto Clara Wirz con un’incisione di Lieder di Schumann. Attualmente tiene concerti come solista, con il soprano Valentina Pennino e in duo pianistico con Giovanna Tamburrino con la partecipazione della danzatrice Daria Fratto. Da pochi mesi è uscita una sua registrazione con Francesca Pagnini di tutte le Sonate di J. S. Bach per flauto e tastiera, in questo caso per flauto e pianoforte, doppio CD, Veermeer. Ha sonorizzato al pianoforte film muti per diversi edizioni del Gallio Film Festival in collaborazione Artemusica Cultura di Roana.