Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Artemusica Cultura - “Paesaggi musicali” - Concerto del pianista Edoardo Brotto

lunedi 6/8/2018 alle 21:00
CONCERTI
08 06 foto edoardo brotto

Artemusica Cultura - “Paesaggi musicali” - Concerto del pianista Edoardo Brotto - Musiche e fotografie di Edoardo Brotto

Artemusica Cultura – “Paesaggi musicali” - Concerto del pianista Edoardo Brotto

L’associazione “Artemusica Cultura” di Roana propone, nella serata di lunedì 6 agosto alle ore 21.00, un importante appuntamento concertistico con uno straordinario pianista, Edoardo Brotto, che ci offrirà il suo grande talento.
Il concerto di terrà presso la Sala S.Giustina di Roana.

Il programma prevede musica interamente composta da Edoardo Brotto ispirata agli stili dei grandi compositori del passato. Viene proposto un percorso temporale e di intersezione fra i vari stili musicali: un valzer in forma di scherzo nello di stile Chopin seguito da un’immaginaria conversazione in musica fra Rachmaninov e Chopin per poi passare alle Tre variazioni sul tema di Game of Thrones che presentano un’ampia e libera rielaborazione del famoso tema in tre stili diversi: alla Brahms – allegro imperiale; alla Rachmaninov, dove viene esplorato l’illimitato potenziale della trasformazione; Waltz, variazione da cui emerge lentamente un valzer dapprima indefinito e poi grandioso che si spegne in giochi di suoni ed echi. Il recital prosegue poi con una serie di improvvisazioni e composizioni in stile impressionista e si conclude con un brano che propone l’insieme di svariati stili musicali in una danza dal ritmo incalzante che rappresenta l’allegoria del diavolo sotto le sue mille forme.

Come sempre l'ingresso è gratuito.
Per maggiori informazioni:
www.artemusicaroana.it
segreteria@artemusicaroana.it
3494673264

EDOARDO BROTTO

Edoardo Brotto, nato a Vicenza, è stato ammesso al Conservatorio B. Maderna di Cesena nel 2001 dove ha studiato per otto anni con M ° Victoria Pontecorboli e con il M°Alessandra Rocchetti. Nel 2009 ritorna a Vicenza per frequentare gli studi di Ingegneria presso l'Università di Padova e completa il suo percorso di diploma presso il Conservatorio A.Pedrollo di Vicenza dove nel 2012 si diploma con il massimo dei voti sotto la guida di M ° Federica Righini. È stato in seguito ammesso al Koninklijk Conservatorium di Bruxelles dove ha studiato con il M° Aleksandar Madzar e nel giugno 2015 ha conseguito il Master in Musica con specializzazione in piano performance con i più alti onori accademici. Ha continuato a perfezionarsi con il M° Madzar per un altro anno in un programma post master riservato ai migliori studenti del conservatorio. Edoardo ha vinto numerosi premi in concorsi pianistici nazionali ed internazionali ed è stato premiato come miglior studente del Conservatorio di Vicenza nel 2012. Ha frequentato diverse masterclass con Andrea Lucchesini, Stefano Bollani, Filippo Gamba, Aleksandar Madzar, Leslie Howard, Riccardo Zadra, Boyan Vodenitcharov, Rolf Plagge, Claudius Tanski e Jan Wijn. È stato invitato dalla Liszt Society alle masterclass tenute da Leslie Howard a Londra e al Festival Internazionale di Schiermonnikoog in Olanda. Edoardo ha tenuto concerti e recitals a Cesena, Vicenza, Venezia, Belluno, Roana, alla "Royal Concert Hall" di Bruxelles con il Terzo Concerto di Rakhmaninov Op.30, Amsterdam, Barcellona, al Kinneksbond in Lussemburgo, Drachten, Leeuwarden, Meppel, Santpoort.

Edoardo ha un talento particolare per l'improvvisazione classica, sviluppato non appena ha iniziato a suonare il pianoforte. Le sue improvvisazioni e composizioni (nello stile di Chopin, Rakhmaninov, Debussy, Ravel, Shostakovich) hanno riscosso un grande successo e sono state pubblicate da ClassicFM e Gramophone in numerosi articoli che contano milioni di visualizzazioni sul web. Nel gennaio 2018 Edoardo ha inciso il suo primo disco solista interamente di musica sua. È stato invitato ad importanti festival pianistici, Napoli, Milano, Reykjavik, Copenhagen.

Edoardo è anche un fotografo naturalista specializzato in paesaggi e notturni. È stato uno dei pionieri nella fotografia notturna e uno dei primi fotografi a riuscire ad immortalare con successo la "Via Lattea ad arco" usando la sua particolare tecnica panoramica. È stato pubblicato su "The Daily Telegraph", Fotografia Reflex, Meridiani Montagne, Asferico, National Geographic, Progresso Fotografico, ha collaborato per anni con l'agenzia britannica Bracroft Media che gli ha permesso pubblicazioni in tutto il mondo dei suoi paesaggi notturni ed è stato pubblicato sul libro "Dolomiti Foto - I grandi fotografi delle Dolomiti". È stato finalista al prestigioso Sony World Photography Award 2011 con "The Crown of the Dolomites”. Insieme ai suoi ex colleghi del team Dreamerlandscape, ha esposto i suoi portfolio in diverse mostre fotografiche.

 

info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni