Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Artemusica Cultura - Van Gogh tra parole dette, non dette e immaginate

mercoledi 29/7/2015 alle 17:30
ARTE
Foto dipinto

Riempire i vuoti :Van Gogh tra parole dette, non dette e immaginate - Racconta: Isacco Tognon - Suona : Chiara Frigo

Artemusica Cultura si occupa anche di arte,  legata alla letteratura, nel ciclo: "Tra parole e colori - Andata e ritorno": due incontri che si presentano al contempo come reading musicali, momenti di approfondimento tematico, ma anche come occasioni per lanciare uno sguardo verso i processi creativi che si intersecano unendo arte e letteratura. Le due narrazioni andranno ad indagare la genesi di opere che nascono muovendo i primi passi da un’arte “altra”, percorrendo i confini sottili che separano – o uniscono – l’arte figurativa e la scrittura.
Il primo appuntamento, mercoledì 29 luglio alle ore 17.30 in Sala S.Giustina a Roana, racconterà la vita e le opere di Van Gogh tra parole dette, non dette e immaginate.


Non sappiamo molto della vita di Van Gogh. Quello che è giunto fino a noi sono le parole di altri pittori e le lettere, preziosissime, che Vincent scrisse al fratello Theo. Proveremo a far dialogare le parole di Vincent, quelle delle lettere, non solo con le sue tele, ma anche con le parole di un giovane scrittore, Giovanni Montanaro, che con il romanzo Tutti i colori del mondo prova ad immaginare una storia possibile per completare un tassello dell’esperienza biografica e artistica di Van Gogh, un tassello rimasto scoperto e reinventato con gli strumenti della letteratura. Racconta Isacco Tognon e i suoni che accompagneranno il racconto saranno affidati alla pianista Chiara Frigo.


Isacco Tognon nasce ad Asiago nel 1987. Dopo la maturità scientifica si laurea in Filologia Moderna presso l’Università degli Studi di Padova, integrando lo studio universitario con quello teatrale.
Nel 2012 si diploma presso l’Accademia di Arte Drammatica “Palcoscenico” del Teatro Stabile del Veneto diretta da Alberto Terrani. All’attività di attore affianca quella di Dramaturg, regista e formatore teatrale.
Nel 2013 cura la drammaturgia e laregia di una serie di letture e reading musicali dedicati alla Resistenza, Le notti chiare erano tutte un’alba, La strada di casa e I piccoli (e altri) maestri, andati in scena in Veneto, Lombardia, Umbria e Marche e veste i panni di Sigfrido nello spettacolo Sigfrido. Eroe umano in un mondo di dèi per l’ass. culturale Artemusica Cultura di Roana.
Nei mesi di luglio e agosto 2013-2014 è organizzatore e direttore artistico della rassegna estiva “Sogno Interrotto” in località Forte Interrotto, Asiago (Vi).
Tra il 2013 e il 2014 completa la sua formazione studiando e lavorando nelle zone colpite dal sisma del 2012 all’interno dell corso di alta formazione teatrale per attori, Dramaturgen e registi “Raccontare il territorio – per un’idea di teatro condiviso”, promosso da ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione e diretto da Claudio Longhi. All’interno del progetto copre il ruolo di attore e Dramaturg in diverse letture e mise en espace e negli spettacoli S.I.L.O.S., POLISaccaridi e Mirandolandia, prodotti da Emilia Romagna Teatro in occasione del Festival internazionale VIE, per la regia di Claudio Longhi.
Da ottobre a dicembre 2014 lavora come formatore, regista, attore e musicista di scena nel progetto Beni comuni – Un teatro partecipato, per una cultura condivisa, diretto da Claudio Longhi e promosso dal MiBAC in collaborazione con ERT – Emilia Romagna Teatro, ATER e Comune di Carpi.
Nel 2015 continua a tenere corsi di teatro per bambini, ragazzi e adulti e si dedica all’allestimento di nuove letture e spettacoli, concentrandosi in particolare su Mario Rigoni Stern e sulle figure femminili ai tempi della Grande Guerra.


Come sempre, l'ingresso è gratuito.
Per informazioni: www. artemusicaroana.it
[email protected]
349.4673264

Riproduzione riservata.

info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni