Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Hoga Zait 2013: i Cimbri incontrano musica e cultura creola a Roana luglio

Dal 12/7/2013 al 21/7/2013
MUSICA

Hoga Zait 2013 - Frontiera Cimbra sul MondoHoga Zait 2013: I Cimbri incontrano la Louisiana della Musica e della Cultura Creola, a Roana dal 12 al 21 luglio

Nel mese di luglio, venerdì 12, il 13, il 14; giovedì 18, il 19, il 20 e domenica 21, si terrà  l' "Hoga Zait 2013", appuntamento annuale a base di musica e cultura. I vari appuntamenti avranno luogo nei paesi di Canove, Camporovere, Roana, Conca, Cesuna e Treschè Conca.

PROGRAMMA

Il primo week-end si concentrerà sul mondo creolo toccando i vari aspetti della cultura della Louisiana: in vari angoli e piazzette del nostro Comune si potranno sentire e ammirare le “street music bands”, piccoli gruppi di musicisti da strada che con la loro musica ci faranno vivere e sentire gli echi ed i suoni di terre lontane, offrendosi alla gente con lo stesso spirito della tradizione del quartiere francese di New Orleans e dei numerosi villaggi disseminati nella Louisiana.
Ogni sera saranno proposti concerti diversi nelle varie frazioni del Comune con artisti originari della Louisiana come Andy J Forest Band o Alligator Nail che con le loro performance ci faranno conoscere meglio il panorama della musica creola americana, dalle influenze zydeco, cajun, alle sonorità blues/jazz tipiche della cultura di queste terre. Roland Tchakounte invece, africano, unisce sonorità tipiche del Missisippi alle harmonie balìmekè, ispirate dalla sua terra, il Camerun. Un altro evento significativo è rappresentato dallo showcase, un invito da parte dell’artista Carmelo Genovese a viaggiare in tutto il sud degli Stati Uniti con musiche e parole ispirate ai racconti contenuti nel suo libro di successo “New Orleans e Louisiana” in collana “Guide rock”. Verrà proposto anche uno incontro tra la cucina creola e la cucina cimbra in un pranzo e una cena della domenica a Roana.

Il weekend successivo sarà all’insegna delle tradizioni autoctone: già dal giovedì a Treschè Conca avverrà la cesura tra il mondo prettamente creolo e quello cimbro, con un concerto cimber blue’s preparato appositamente dall’Associazione StranaMusica. Il giorno successivo l’Associazione Artemusica di Roana curerà uno spettacolo teatrale e musicale ispirato alle musiche di Wagner e sui miti nordici, mentre il sabato Cesuna allestirà la serata delle Zeleghen Baiblen, anticipata da un pomeriggio dedicato a laboratori didattici per bambini di archeologia, fiabe e leggende, oltre alla produzione estemporanea del formaggio.

Il momento finale di Hoga Zait® 2013 a Treschè Conca sarà segnato da un concerto del gruppo C&C Maxigross della cimbra Lessinia, vincitori di Arezzo Wave 2012, che proporranno una serie di pezzi ispirati alla propria terra d’origine. Il pomeriggio saranno invece preceduti dal gruppo etnico Rio Terà, un mix di etnie difficilmente rintracciabile.

LA MUSICA DELLA LOUISIANA

La musica della Louisiana ha radici storiche estremamente interessanti e vede concorrere alla sua formazione almeno due culture con tradizioni assai diverse tra loro. Oltre alla chiara influenza “nera“ rappresentata, fin dalle prime deportazioni schiaviste, dal blues e dalle sue forme ancestrali, contribuisce fortemente anche quella Cajun, che è una versione del 17° e 18° secolo del francese rurale, ancora parlato come dialetto nella maggior parte del Canada Francese.
Lo Zydeco rappresenta dunque l’ala creativa di quello che è comunemente noto come il blues della Louisiana, l’espressione più mutevole di una cultura piuttosto compressa, non troppo amante dei cambiamenti che in essa possono intervenire a variare una quotidianità ereditata da tante generazioni. Rappresenta anche il fulcro su cui operare per non rimanere emarginati da un’ inevitabile dinamica che prevede il superamento di certi criteri e tutt’al più il loro recupero in chiave revival.

PROGRAMMA DETTAGLIATO

Venerdì Vraitakh 12 luglioCanove Roan
ore 16 - Sala Consiliare del Municipio - Inaugurazione del festival: la cultura creola e intermezzi musicali.

ore 16,45 - Nelle piazzette del paese - Street Music con:
Andy J Forest Acoustic Show, Max Prandi one Man Band, Randy Choen 19th Red Street.

ore 21Cinema teatro parrocchiale - Roland Tchakounte Band in concerto.
 

Sabato Saastakh 13 luglio - Camporovere Kamparube
ore 16,30Conteiner - via VIII Agosto, 201 - Camporovere Jam session Blues & Zideco con: Randy Choen 19th Red Street, Acoustic Alligator, Elli de Mon, e “bluesmen cimbri”.

ore 19 - Campo di Skettinaggio - Stand gastronomico con piatti cimbri.

ore 21 - Campo di Skettinaggio - Alligator Nails Band in Concerto.
 

Domenica Suntakh 14 luglio - Roana Robaan
ore 11 – Palatenda - Show Case, Carmelo Genovese fra parole e musica presenta il libro: “New Orleans e Louisiana”.

ore 12,30 – Palatenda - La cucina cimbra incontra la cucina creola - stand gastronomico.

ore 17 - Nelle piazzette del paese - Street Music con: Red Wine Serenaders Duo, The Fabolous Fonzarelli Brothers, Gnola Blues Duo.

ore 19,30 – Palatenda - La cucina cimbra incontra la cucina creola - stand gastronomico.

ore 21 - Palatenda - New Orleans Music Night con la “Andy J Forest Band” in concerto.


Giovedì Fiitztakh 18 luglio - Roana Robaan
ore 16 Istituto di Cultura Cimbra - Presentazione della ristampa anastatica del libro storico “Privilegi originari dei Sette Comuni” - Introduzione del Prof. Sergio Bonato e del dott. Giancarlo Bortoli.

Giovedì Fiitztakh 18 luglio - Treschè Conca Kunka
ore 21 – Palatenda - “Cimbreolo”, spettacolo concerto sulla mescolanza di elementi culturali e musicali di etnie cimbre, africane e creole. A cura di StranaMusica.


Venerdì Vraitakh 19 luglio - Roana Robaan
ore 21 – Laghetto Lonaba - “Sigfrido” Eroe umano in un mondo di dèi. I miti nordici e i Nibelunghi nello spettacolo ispirato all’opera di R. Wagner. A cura di Artemusica Cultura.


Sabato Saastakh 20 luglio - Cesuna Kan Züne
ore 15.30 – Centro paese - “Le incisioni rupestri della Val d’Assa”: laboratori didattici per bambini; “Facciamo filò”: leggende della tradizione cimbra; “L’antica arte di produrre il formaggio con materiali e metodi antichi”. A cura di Archeidos.

ore 20,45 – Ritrovo presso il piazzale Ex Stazione per la fiaccolata fino in località Pineta. Seguirà lo spettacolo fiabesco delle Zelighen Bàibelen.

Sabato Saastakh 20 luglio - Roana Robaan
ore 18 – Via R. Sartori (fronte Ist. Cultura Cimbra) - Scoprimento del monumento dedicato alla memoria di Hugo Resch, grande cultore della lingua Cimbra dei Sette Comuni.


Domenica Suntakh 21 luglio - Treschè Conca Kunka
ore 17 – Fontana degli Elfi - Rio Terà: la kombat folk band di Venezia in concerto.
ore 21 – Palatenda - C+C=Maxigros: dai monti della Lessinia i vincitori di Arezzo Wave 2012 in concerto.

CONTATTI

Chalet turistico di Treschè Conca
Orario: tutti i giorni 9.00-12.00 e 15.00-18.00.
Via Campiello – Treschè Conca
Telefono: 0424 69 43 61
Fax: 0424 45 41 57
Mail: turismo@comune.roana.vi.it

Ufficio Turismo, Sport, Cultura ed Istruzione presso la sede municipale di Canove
Orario: dal lunedì al venerdì 10.00-13.00; giovedì 16.00-18.00
Via Milano, 32 – Canove
Tel: 0424 69 22 12
Fax: 0424 69 20 19
Mail: turismo@comune.roana.vi.it

I.A.T. ALTOPIANO DI ASIAGO, Informazione ed Accoglienza Turistica
Via Stazione, 5 - Asiago
Orario: dal lunedì al sabato 8.30-12.30 e 14.30-18.30; domenica e festivi: 10.00-12.00 e 15.00-18.00
Tel: 0424 46 22 21 / 46 26 61
Fax: 0424 46 24 45
Mail : iat.asiago@provincia.vicenza.it
www.vicenzae.org  -  www.provincia.vicenza.it - www.palladio2008.info

COME ARRIVARE

Roana è parte dell’Altopiano di Asiago -  Sette Comuni ubicato sulle Prealpi venete, in provincia di Vicenza. Vi si accede principalmente dall’uscita dell’autostrada A4 a Piovene Rocchette e percorrendo la Strada del Costo SP 349. Altre via d’accesso sono da Trento la SS47, da Bassano del Grappa la Tortima SP148, infine la SS47 da Primolano.

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni