Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno
Mostra antichi saperi al Mecf di Foza

Dal 5 dicembre 2021 al 30 gennaio 2022 il MECFMuseo Etnografico della Comunità di Foza — ospiterà un progetto espositivo legato alla rappresentazione della natività di Cristo dal titolo “Ripartiamo dal presepe: interpretazioni artistiche”.

In esposizione tanti presepi artigianali in collaborazione con gli “Amici del presepe di Denno”.

Il mese di gennaio 2022 sarà arricchito da corsi e lezioni di artigianato artistico locale rivolto a bambini e adulti.

La mostra sarà inaugurata domenica 5 dicembre alle ore 15:00.

Al Mecf, nello stesso periodo, è visitabile anche la mostra , progetto espositivo legato alla conoscenza e alla divulgazione dell’arte dell’artigianato locale e non.


Giorni di apertura e orari

  • dal 5 all’8, 11, 12, 18 e 19 dicembre 2021 dalle 14.00 alle 18.00
  • dal 24 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022 tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00
  • domenica 9, 16, 23 e 30 gennaio 2022 dalle 14.00 alle 18.00

Ingresso

€ 5,00 biglietto intero
€ 3,00 biglietto ridotto

Ingresso gratuito per disabili con un accompagnatore, bambini sotto i 6 anni di età e aventi diritto.


LA MOSTRA

La più antica rappresentazione della Natività di Cristo realizzata con figure e con lo sfondo un paesaggio in rilievo, il cosiddetto presepe è datata e documentata all’anno 1291 ca.
L’idea di una rassegna di presepi a Denno nasce negli anni ’90, con piccoli coinvolgimenti limitati per giungere nel 1998 alla creazione di un vero comitato, dando inizio alla rassegna dei presepi. Il comitato era espressione di tutte le realtà associative presenti nella comunità. 
La manifestazione negli anni sviluppa, attraverso la creatività di diverse persone acquisisce una visibilità ampliando i confini al di fuori della Provincia; un ruolo di primo piano va senza dubbio a Luigi Dolzan vera “anima e core” fra i promotori dell’iniziativa.
La proposta rende necessario un cambio organizzativo, per cui nel 2017, sempre sotto l’impulso di Luigi nasce l’Associazione “Amici del Presepe Denno”. Il progetto ha lo scopo di valorizzare ulteriormente il centro storico del paese di Denno con la creazione di un percorso predefinito con le opere realizzate da più persone, associazioni, gruppi presenti nel paese. 
A questo punto si è pensato di dare un titolo incisivo alla manifestazione e fra varie proposte è uscito “Den fra i presepi”. 

Il lavoro che l’associazione porta avanti deriva dall’esigenza di un recupero conoscitivo dei valori schietti della tradizione; non era facile né scontato, ma negli ultimi anni la manifestazione raggiunge un numero notevole di presepi.
Il periodo attuale, causa pandemia, ha ridotto le manifestazioni nelle varie comunità, ma l’emozione per la costruzione del presepe ha avuto la supremazia, portando molto interesse nel nostro paese dove molte persone hanno offerto spazi e opere da esporre. 
Il nostro ambiente culturale ed etnico ha un impatto anche su di noi; il sentire la vicinanza della comunità è sempre un’emozione: la pandemia ha permesso a tutta la comunità di rivedere il nostro splendido centro storico e scoprirne la sua storia ammirando e godendo delle magnifiche creazioni esposte.
 L’augurio che ci proponiamo è che la manifestazione da noi organizzata trovi il suo posto nel nostro sociale, che diventi un esempio di come la comunità unità riesca a trasmettere il senso del fare insieme. 

Gli Amici del Presepe Denno


Saranno adottate e rispettate misure anti Covid-19 e saranno valide tutte le norme nazionali e regionali in vigore per tutto il periodo di esposizione e apertura del museo. 
Per accedere è obbligatorio esibire il Green Pass con presenze contingentate.


Per maggiori informazioni o per prenotare contattare il Museo / IAT di Foza cliccando sui pulsanti verdi qui sotto:

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni