Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Rassegna corale del coro "Voci della Spelonca" a Roana - 14 luglio 2018

sabato 14/7/2018 alle 20:45
CONCERTI
Rassegna coro voci della spelonca 2018

Serata in musica con il coro "Voci della Spelonca"

Sabato 14 luglio 2018, torna l'appassionante rassegna corale di Santa Giustina, giunta quest'anno alla sua XVIII^ edizione.

La rassegna corale, organizzata dall’Associazione Corale “LE VOCI DELLA SPELONCA” di Roana (VI), in collaborazione con la Parrocchia e la ProLoco, inizierà alle ore 20,45, presso la chiesa parrocchiale di Roana.

Oltre alle "VOCI DELLA SPELONCA", si esibiranno i cori ospiti “ CORALE POLIFONICA CIMBRA” di Luserna (TN) ed il coro “EL MORETO” di San Giovanni Ilarione (VR), allietando con bellissimi canti la serata a tutti i presenti.

Un appuntamento immancabile nella programmazione estiva del Comune di Roana.


INGRESSO LIBERO


CORO LE VOCI DELLA SPELONCA

Il coro è nato a Roana nel 1997 quando un gruppo d'amici decidevano di creare una nuova coralità con propri canti, eseguendoli con pochi elementi e dando vita a "Le Voci della Spelonca", con riferimento alla voragine di neve perenne sita nelle prossimità del Monte Verena di Roana.
Lo spirito del gruppo è quello di riuscire a trasmettere al pubblico, storie, paesaggi, emozioni, sensazioni e fantasie proprie dei nostri luoghi utilizzando solamente canti scritti e musicati dal gruppo stesso.
Il Gruppo Corale è composto da 12 elementi ed è diretto fin dall'inizio da Gianfranco Muraro.

BRANI DA INTERPRETARE:

  • BAITO SPELONCA
    L Tumolero
    G. Muraro
     
  • FORTE VERENA
    L Tumolero
    G. Muraro
     
  • IN NOME DELL'AMOR
    L Tumolero
    G. Muraro
     
  • EL CAVALARO
    G. Muraro
     
  • TIN TAN NONA
    Rielab Gianfranco Muraro 

CORALE CIMBRA

La Corale Polifonica Cimbra di Luserna nasce nel 1992 per proporsi non solo con canti di montagna e popolari ma anche con canti cimbri e far cosi conoscere la realtà culturale e Ilnguistica di Luserna, di chiara origine germanofona.
La Corale, pertanto, si caratterizza per la sua specificità culturale sia dal punto di vista estetico (la divisa, in particolare quella delle coriste, ripropone infatti il tipico costume festivo cimbro di Luserna) sia per i canti in lingua cimbra recuperati dalla tradizione orale oppure elaborati ex novo, alcuni dei quali non mancano mai nei suoi concerti.
Attualmente, la Corale è guidata dalla Maestra Nadia Nicolussi Paolaz ed è composta da 21 elementi.
Nel 2012 la Corale ha inciso il suo secondo CD e nel 2013 ha realizzato un DVD trilingue (italiano-tedesco e cimbro) che, tramite i canti ed i dialoghi, spiega l'origine e la realtà della Comunità di Luserna.

BRANI DA INTERPRETARE

  • DAZ ALTE ROSS CON PÈRGAR
    Arm. G. Simoni
     
  • MONTAGNE ADDIO
    Arm_ L Pietropoli
     
  • CAMPANE Dl MONTE NEVOSO
    Arm G. Caracristi
     
  • BELLE ROSE
    Arm. T. Usuelli
     
  • BENIA CALASTORIA
    B. De Marzi
     
  • BIAR SOIN BIAR
    A. Nicolussi Zatta Elab_ R. Giavina
     
  • Al DU O
    D. Nicolussi Paolaz Arm. C. Vadagnini

EL MORETO

"Coro El Moreto" perché nelle contrade, nelle osterie, nelle feste, dove si intonavano soprattutto i canti delle filandiere, quello più tenero e arguto diceva dolcemente: "Moreto, moreto, sei un bel giovineto, che porti i capelli all'onda del mar."
E si sa che tutto ciò che può far pensare e commuovere viene dalle nostre fatiche, dalle nostre tradizioni popolari, anche dalla nostra fede mal perduta.
Cantiamo in questa meravigliosa Chiesa con tanta emozione, perfino con tlmore. Qui nell'altopiano ci sono ottimi complessi corali che ammiriamo e verso i quali abbiamo la più fraterna riconoscenza per l'esempio di bravura che portano ovunque anche in prestigiosi concorsi internazionali.
La saggezza che abbiamo ereditato dai nostri padri ci porta a esprimere soprattutto l'umiltà del raccontare cantando, con il sereno sorriso contadino e montanaro.

BRANI DA INTERPRETARE:

  • OH, MARIA, LIRILLI MARIA
    B. De Marzi
     
  • MORETO
    Arm. L.Cengia
     
  • JOSKA LA ROSSA
    B. De Marzi
     
  • E CANTERA'
    B. De Marzi
     
  • LA CASA
    B. De Marzi
     
  • IO RESTO QUI
    Zuzanna
     
  • LA PASTORA
    Arm L. Pigarelli 

info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni