Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Teatro TUTTO QUELLO CHE STO PER DIRVI È FALSO La Piccionaia, Asiago 23 luglio

mercoledi 23/7/2014 alle 21:15
TEATRO
Spettacolo Teatrale Tutto quello che sto per dirvi è falso

Teatro TUTTO QUELLO CHE STO PER DIRVI È FALSO con Tiziana Di Masi, compagnia teatrale La Piccionaia - I Carrara, ad Asiago il 23 luglio 2014

Mercoledì 23 luglio 2014 alle ore 21.15 presso il Palco Centrale di Asiago andrà in scena lo ​spettacolo dal titolo Tutto quello che sto per dirvi è falso della Compagnia La Piccionaia – I Carrara Teatro Stabile di Innovazione e con Tiziana Di Masi.

Lo spettacolo fa parte della rassegna Teatro Estivo 2014 promossa dall’Assessorato ai Lavori Pubblici, all’Energia, alla Polizia Locale e alla Sicurezza della Regione Veneto.

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Teatro Millepini di Asiago.

Ingresso libero

TUTTO QUELLO CHE STO PER DIRVI È FALSO

Di Andrea Guolo
Con Tiziana Di Masi
Regia Maurizio Cardillo
Scenografia Antonio Marino
Light Designer Andrea Bondi
Video e Immagini Roberto Mioli
Costumi Elisabetta Muner
Ufficio Stampa Giambattista Marchetto

L’economia, come la società, è fatta di vittime e di carnefici. Le prime si aiutano, le seconde si combattono

Mangiare, vestirsi, apparire, muoversi, curarsi. La contraffazione oggi si è impadronita di tutti i principali momenti della nostra vita.

Con Tutto quello che sto per dirvi è falso il teatro civile e d'informazione indaga per la prima volta il business della contraffazione a 360 gradi, gli ambiti in cui il “falso” prospera (agroalimentare, moda, farmaceutica, meccanica, audio/video ecc) e assicura utili alle mafie che lo gestiscono.

È un viaggio nel cuore del fenomeno attraverso le testimonianze di chi lo subisce e di chi lo combatte, nella consapevolezza che c'è una guerra in atto e che questa guerra si può vincere soltanto diventando consumatori consapevoli e responsabili, accettando la propria identità e isolando l'industria del falso inteso come negazione dell'autenticità della vita.
Il consumatore ha il potere di scegliere, l'acquisto consapevole è la nuova frontiera della partecipazione politica e la modalità per combattere questa filiera del dolore.

Tiziana Di Masi

Tiziana Di Masi, dopo aver raccontato con Mafie in pentola il mondo delle cooperative di Libera Terra e dei terreni confiscati alla criminalità organizzata, evidenzia la presenza delle mafie in un contesto quotidiano, diffuso e ostico da affrontare, superando pregiudizi e luoghi comuni sul finto egualitarismo e sul presunto aiuto a chi è l'ultimo anello della catena dei falsi, il vu' cumprà, che ne diventa invece vittima sacrificale.
Il suo teatro è rappresentazione della realtà e affonda le proprie radici nella quotidianità che viene smascherata attraverso un approfondito lavoro di inchiesta giornalistica.

COMPAGNIA TEATRALE LA PICCIONAIA - I CARRARA

Nel 2009 Ketti Grunchi, Carlo Presotto e Marco Artusi danno avvio alla formazione di una nuova Compagnia di Teatro Popolare d’Arte all'interno de La PiccionaiaSogno di una notte di mezza estate e Ciranò e il suo invadente naso sono i primi due spettacoli di un progetto che ha come riferimento un teatro per tutto il pubblico, dei ragazzi e degli adulti, dei teatri e delle piazze, dei profani e dei critici. Un teatro in cui ospite d'onore è sempre lo spettatore, con i suoi sogni ed i suoi desideri. Un teatro - necessità di comunicare semplice e complicata umanità, candore attonito, poesia comica. Un teatro in viaggio, in cui lo spettacolo è tappa finale di un progetto che si sviluppa nello spazio e nel tempo con incontri e scoperte.

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni