Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

32°Raduno Nazionale dei "Granatieri di Sardegna", Asiago, 4-5 giugno 2016

Dal 4/6/2016 al 5/6/2016
GRANDE GUERRA

Raduno granatieri ad asiago e Cogollo del CengioIn occasione del centenario delle gloriose giornate del Cengio, di Cesuna e di Magnaboschi, il 4 ed il 5 giugno 2016 si svolgerà in Asiago il 32' Raduno dell'Associazione Nazionale dei Granatieri di Sardegna. 

Fra i tanti episodi di eroismo che hanno contraddistinto la partecipazione dei Granatieri alla Prima Guerra Mondiale, uno dei più famosi è sicuramente quello della strenua difesa del Monte Cengio.

Il 3 giugno 1916, sull'Altopiano di Asiago, il nemico scatenò una imponente offensiva contro le posizioni difese dai Granatieri, comandati dal Capitano Federico Morozzo della Rocca.
Assaliti da forze soverchianti, per numero e mezzi, i Granatieri resistettero eroicamente ai reiterati attacchi, sino a che, ormai senza più viveri e munizioni, finirono per ingaggiare un furioso corpo a corpo con i loro assalitori ed a lanciarsi nel vuoto, trascinando i nemici, a cui si erano avvinghiati, in un volo suicida sino sul fondo della Val d'Astico.
Da allora, il baratro del Monte Cengio ha preso il nome di "Salto del Granatiere" ed in memoria di questo episodio di eroismo, il 2° Battaglione Granatieri assunse la denominazione di "Cengio".

Il 4-5 giugno, a cent'anni di distanza da questi tragici avvenimenti, si ricorderanno coloro che diedero la vita per un'Italia più giusta.

INFORMAZIONI SUI GRANATIERI

I granatieri di Sardegna sono il più antico Corpo d'ordinanza europeo. Essi vennero costituiti dal duca Carlo Emanuele di Savoia il 18 aprile 1659 in Torino.

La storia dei Granatieri va di pari passo con quella dell'Italia dal piccolo ducato del 1659 alla Repubblica dei giorni nostri. 

Allo stato attuale danno il nome ad una brigata con sede a Roma composta dal 1° Reggimento Granatieri di Sardegna e dal Reggimento Lancieri di Montebello.

Il 1° Reggimento Granatieri di Sardegna ha partecipato alle missioni internazionali di pace in: Somalia, Albania, Bosnia, Kosovo, Libano, Afghanistan.

La brigata, dopo i recenti  impegni internazionali volti ad assicurare la pace in Libano, provvede a collaborare, con le forze dell'ordine, all' Operazione Strade Sicure per quanto riguarda i territori di Roma.

Essa è presente al raduno con la Musica d'ordinanza, una compagnia Granatieri e la bandiera di guerra del 1° Reggimento Granatieri.

La brigata Granatieri di Sardegna è comandata dal Gen. B.   Gaetano Lunardo.

Il 1° Reggimento Granatieri di Sardegna è comandato dal Col. t .ISSMI Raffaele Morello.

L'ASSOCIAZIONE NAZIONALE GRANATIERI DI SARDEGNA

Costituita a Milano, il 14 aprile 1912, ha una Presidenza nazionale, con sede a Roma, e 134 sezioni su tutto il territorio nazionale coordinate da Centri provinciali e regionali.

Gli iscritti sono circa 3.200.

L'associazione è diretta dal Gen. D. (aus.) Giovanni  Garassino.

 

PROGRAMMA

SABATO 4 GIUGNO 2016

 

Ore 9.00 Monte Cengio - Piazzale antistante al rifugio
Ritrovo Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 9.30 Monte Cengio - Chiesetta Votiva 
Deposizione corona   Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 10.00 Monte Cengio - Ara del salto
Deposizione corona   Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 11.15 Cogollo del Cengio - Monumento ai Caduti
Alzabandiera
Deposizione corona 
Saluto del Sindaco, Piergildo Capovilla e del Presidente Nazionale A.N.G.S. Gen. D. (aus.) Giovanni Garassino
Concerto Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna” Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 11.45 Cogollo del Cengio - Municipio - Sala Consiliare
Consegna cittadinanza onoraria al 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna” Bandiera di guerra del 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 12.30 Cogollo del Cengio - Monumento ai Caduti
Ammainabandiera Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 16.30 Asiago - Piazza Carli
Alzabandiera
Deposizione corona ai Caduti Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 17.15 Asiago - Sacrario dei Caduti 
Raduno presso il Piazzale degli Eroi
Salita verso il Sacrario Deposizione corona ai Caduti Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 21.15 Asiago - Piazza Carli
Concerto  Musica d’ordinanza del 1° Reggimento Granatieri (in caso di tempo piovoso il concerto si svolgerà al coperto)
Sfilamento Figuranti 1915- 1918 Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”.

DOMENICA 5 GIUGNO 2016

Ore 9.30 Asiago - Duomo San Matteo Apostolo  

Celebrazione Santa Messa
Partecipazione libera

Ore 10.15 Asiago - Piazza Carli 
Adunata Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 10.20 Asiago - Piazza Carli              
Schieramento Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 10.30  Asiago - Piazza Carli
Onori ai Medaglieri Nazionali Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 10.35  Asiago - Piazza Carli
Onori ai Gonfaloni Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 10.40  Asiago - Piazza Carli
Onori alla Bandiera del 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 10.45 Asiago - Piazza Carli
Onori alla massima Autorità Bandiera 1° Reggimento Granatieri di Sardegna
Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 10.50 Asiago - Piazza Carli
Allocuzioni Sindaco di Asiago avv. Roberto Rigoni Stern e del Presidente Nazionale ANGS    Gen. D (aus.) Giovanni Garassino e Autorità civili e militari. Bandiera 1° Reggimento Granatieri di Sardegna
Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

11.15 Asiago - Piazza Carli
Onori alla Bandiera del 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”
Onori ai Gonfaloni 
Onori ai Medaglieri Nazionali 
Onori alla massima Autorità Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 11.20 Asiago - Piazza Carli
Ammassamento Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 11.30 Asiago - Corso IV Novembre.
Sfilamento Bandiera di del 1° Reggimento Granatieri di Sardegna
Gonfaloni
Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

Ore 12.45 Asiago - Piazza Carli
Ammainabandiera Reparto armato e Musica d’ordinanza 1° Reggimento “Granatieri di Sardegna”

 

Per il programma completo e maggiori dettagli, cliccate su PROGRAMMA RADUNO GRANATIERI ASIAGO 2016

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni