Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Artemusica Cultura - Concerto di chiusura della stagione estiva 2018

sabato 18/8/2018 alle 21:00
CONCERTI
18 09 milano sax quartet

Artemusica cultura - Concerto di chiusura della stagione estiva 2018 - "Musica FICTA" - Milano Saxphone Quartet

Artemusica cultura - Concerto di chiusura della stagione estiva 2018 - "Musica FICTA" - Milano Saxphone Quartet

Artemusica Cultura, nel suo importante e variegato programma, si rivolge agli appassionati presentando un concerto del quartetto di sax, che si terrà il 21 agosto alle ore 21.00 nella Sala S.Giustina di Roana. Il quartetto, composto da Damiano Grandesso, Stefano Papa, Massimiliano Girardi e Livia Ferrara, presenterà un programma eterogeneo e raffinato basato su  musiche di Lago, Glazunov, Sciarrino, Gerswhin ed Escaich.
Seguirà un piccolo rinfresco.

"Musica FICTA"

Un concerto con un repertorio che evidenzia le capacità virtuosistiche e le sonorità uniche di un quartetto di sax. 
Una fusione di compositori così diversi tra di loro per storia, tradizione e geografia: dal direttore d’orchestra russo Glazunov all’olandese saxofonista Lago, dal pianista e direttore d'orchestra statunitense Gershwin all’organista e improvvisatore francese Escaich.
Un mix di presente e passato di sicuro gradimento ed apprezzamento per tutto il pubblico.
Un repertorio tra originale e tradizionale con uno strumento nuovo, di grande difusione nella musica classica e contemporanea. 

Come sempre l'ingresso è gratuito.
Per maggiori informazioni:
www.artemusicaroana.it
segreteria@artemusicaroana.it
3494673264

Il Milano Saxophone Quartet nasce nel 2010 dall’incontro di quattro giovani musicisti provenienti da Piemonte, Veneto, Lombardia e Trentino.
Grazie alla loro formazione internazionale sotto la guida dei più illustri maestri del panorama internazionale in Francia, Austria e Italia hanno sviluppato e affinato virtuosismo unito ad una musicalità cento per cento made in Italy oggi apprezzata ovunque. Come saxofonisti e come quartetto hanno suonato in tutto il mondo nei migliori teatri: Konzerthaus Vienna, Cité de la Musique di Parigi, Teatro del Lago in Cile, Taipei National Concert Hall, Teatro alla Scala di Milano, Philharmonie Berlin,Teatro Civico di Alghero, Teatro Ristori di Verona, Teatro Dell’Arte di Milano, Teatro Vittoria di Torino, Teatro Civico di Schio, Teatro Secci di Terni e Teatro Comunale di Vicenza.
Le attività del quartetto sono molteplici: attività concertistica, di ricerca in collaborazione con compositori e interpreti, didattica (in forma di masterclass e lezioni concerto) e discografica.
Tra le varie collaborazioni, spiccano quelle per il Festival Internazionale di Musica “A tempo”, il XVIII Festival Internazionale del Saxofono di Fermo, il Saxfest di Vienna, il Sardinia OrganFest 2014, Milano Musica, Alpen Classica Festival, Musica Riva Festival, Belgrade SAXperience, Chile Sax Fest, Opera Estate, Associazione Mozart Italia, Società del quartetto di Vercelli, Innsbruck Alpen Classica Sax Fest, Brianza Classica, Palazzo Marino in musica, Ceresio Estate Festival, Lake Como Festival, Mito Settembre Musica, Fondazione Teatro Civico di Schio, Associazione Filarmonica Umbra, Società del quartetto di Vicenza, Società del Quartetto di Milano, solo per citarne alcuni.
Inoltre il MSQ ha al suo attivo prime esecuzioni e incisioni assolute di compositori come Mario Pagotto, Sandro Fazzolari, Maarten De Splenter, Alberto Schiavo, Giovanni Bonato solo per citarne alcuni.
La cifra distintiva del MSQ è da sempre la predilezione per progetti di spiccata organicità e originalità.
MUSICA FICTA, la nuova produzione discografica per l’etichetta tedesca ARS, sullo spunto del lavoro di rielaborazione di Salvatore Sciarrino nel suo “Canzoniere” da Scarlatti, affianca rielaborazioni per quartetto di saxofoni di importanti opere strumentali provenienti da autori “operistici” come Verdi e Puccini. Il lavoro discografico del MSQ è stato recensito dalle prestigiose riviste Amadeus e Musica, ottenendo 5 stelle sia in voto artistico che tecnico.
Risultati vincitori del premio discografico “Fondazione Masi”, hanno registrato il loro secondo  disco dedicato a Gian Francesco Malipiero, RISPETTI E STRAMBOTTI.

 

info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni