Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

AsiagoFestival - Concerto con Domenico Nordio e Pietro De Maria, Asiago 9 agosto

sabato 9/8/2014 alle 21:00
MUSICA
Concerto di violino con Domenico Nordio

AsiagoFestival - Concerto per violino e pianoforte con Domenico Nordio e Pietro De Maria, Asiago sabato 9 agosto 2014

Prosegue la rassegna musicale AsiagoFestival 2014.

Sabato 9 agosto 2014, presso la Chiesa San Rocco di Asiago, si terrà il secondo appuntamento stagionale.

La serata sarà allietata dal concerto di violino e pianoforte con Domenico Nordio e Pietro De Maria. Le musiche eseguite saranno di Strass, Bartok, Stravinskij.

L'evento avrà inizio alle ore 21:00.

DOMENICO NORDIO

Allievo, fra gli altri, di Corrado Romano e di Michèle Auclair, ha cominciato la carriera giovanissimo vincendo il Concorso Internazionale "Viotti" di Vercelli del 1987 (con Yehudi Menuhin presidente di giuria) e l'Eurovision Young Musicians di Amsterdam del 1988.

Violinista di fama internazionale, ha suonato nei teatri più prestigiosi (Carnegie Hall di New York, Teatro alla Scala di Milano, Barbican Center di Londra, Filarmonica di San Pietroburgo, Salle Pleyel di Parigi, Concertgebouw di Amsterdam, Filarmonica di Mosca, Suntory Hall di Tokyo e Teatro Colón di Buenos Aires) sotto la guida di illustri direttori d'orchestra quali Pinchas Steinberg, Peter Maag, Claus Peter Flor, Yuri Temirkanov, Jean-Claude Casadesus, Sergiu Comissiona, Stanislaw Skrowaczewski e lo stesso Yehudi Menuhin.

Ha una vasta discografia e incide per Decca. Dal 2005 dirige il Concorso Internazionale di Violino "Città di Brescia". Dal 2011 è Testimonial del Progetto "Friends of Stradivari" della Fondazione Stradivari di Cremona. E' editorialista della Rivista Musicale "Archi Magazine".

PIETRO DE MARIA Pietro De Maria

La sua intensa attività concertistica lo vede solista con prestigiose orchestre e con direttori quali Roberto Abbado, Gary Bertini, Myung-Whun Chung, Vladimir Fedoseyev, Daniele Gatti, Alan Gilbert, Eliahu Inbal, Marek Janowski, Ton Koopman, Ingo Metzmacher, Gianandrea Noseda, Corrado Rovaris, Yutaka Sado, Sándor Végh.

Nato a Venezia nel 1967, De Maria ha iniziato lo studio del pianoforte con Giorgio Vianello e si è diplomato sotto la guida di Gino Gorini al Conservatorio della sua città, perfezionandosi successivamente con Maria Tipo al Conservatorio di Ginevra, dove ha conseguito nel 1988 il Premier Prix de Virtuosité con distinzione.

Il suo repertorio spazia da Bach a Ligeti ed è il primo pianista italiano ad aver eseguito pubblicamente l’integrale delle opere di Chopin in sei concerti. L’integrale è stata registrata per la DECCA e ha ricevuto importanti riconoscimenti dalla critica internazionale, tra cui le 5 stelle di Diapason, di International Piano e di Pianiste.

Nel 2010, anno del bicentenario della nascita del compositore polacco, Pietro De Maria è stato invitato a suonare Chopin nelle più importanti sedi internazionali, come Berlino, Parigi, Varsavia, Zurigo, Roma, Festival di Nohant, Pechino e Singapore.

Pietro De Maria insegna alla Scuola di Musica di Fiesole e all’Accademia di Musica di Pinerolo.

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni