Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Autori in piazza - Gherardo Colombo presenta il suo libro "La tua giustizia non è la mia" , Gallio - 1 agosto 2017

martedi 1/8/2017 alle 17:30
LIBRI
Colombo - La tua giustizia non è la mia

Presentazione del libro" La tua giustizia non è la mia" di Gherardo Colombo a Gallio, per la rassegna "Autori in piazza" - 1 agosto 2017

Un altro martedì dedicato alla cultura e agli appassionati lettori in quel di Gallio: il 1 agosto 2017, nell'ambito della rassegna culturale estiva AUTORI IN PIAZZA, l'autore Gherardo Colombo presenterà il suo nuovo libro "La tua giustizia non è la mia".

L'incontro inizierà alle 17.30 in Piazza Italia a Gallio, e sarà un'ottima occasione per il pubblico per dialogare con l'ex magistrato italiano, scoprendo aneddoti e curiosità del suo nuovo lavoro, scritto insieme a Piercamillo Davigo.

Un incontro da non perdere, in collaborazione con la libreria Palazzo Roberti di Bassano del Grappa.


LA TUA GIUSTIZIA NON E' LA MIA

Due protagonisti di mani pulite. Due punti di vista opposti. Una sola giustizia.

"A mio parere il carcere, così come lo intendiamo e lo applichiamo, invece di essere una misura utile è dannosa" - Gherardo Colombo

"Se perdoni sempre tutti, i cittadini non avranno mai senso di responsabilità, che passa anche attraverso la sottoposizione di una persona alle conseguenze delle sue azioni" - Piercamillo Davigo

Un confronto serrato, una conversazione aperta e sincera, non priva di accenti polemici, sui temi più scottanti della giustizia in Italia. Grazie alla loro lunga esperienza nelle aule dei tribunali, Gherardo Colombo e Piercamillo Davigo, due tra i più noti magistrati del pool di Mani Pulite, forniscono in queste pagine non soltanto una diagnosi scrupolosa dei tanti mali che affliggono la giustizia del nostro paese, ma avanzano suggerimenti e proposte di riforma, senza nascondere conflittualità e divergenze d'opinione, talvolta radicali.

Lontani da ogni astrattismo, calati nella realtà della vita quotidiana, i loro interrogativi ci aiutano a capire perché le questioni più delicate e controverse che investono il mondo del diritto - le stesse che hanno ispirato pensatori come Aristotele Kant, Sant'Agostino e Foucault - ci riguardano così da vicino. È la giustizia, infatti, che traccia i confini della nostra libertà. È la giustizia che indica il grado di civiltà di uno Stato e la cultura diffusa che permea le sue istituzioni. Ma quand'è che una legge può dirsi davvero "giusta"? Basta minacciare una pena per dissuadere il ladro o il truffatore dal commettere un reato? Il carcere è l'unica soluzione? È dunque più efficace educare o punire? Quanto è diffusa la corruzione in Italia, e come mai, nonostante la stagione di Mani Pulite e le tante inchieste che hanno svelato l'intreccio perverso tra politica e affari, non accenna a diminuire?


Gherardo Colombo - Foto di Filippo CarantiGHERARDO COLOMBO

Laureato in giurisprudenza, Gherardo Colombo è un ex magistrato italiano, divenuto famoso per aver condotto o contribuito a inchieste celebri quali la scoperta della Loggia P2, il delitto Giorgio Ambrosoli, Mani pulite, i processi Imi-Sir/Lodo Mondadori/Sme.

Foto di Filippo Caranti