Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Concerto con musiche di Haendel rassegna Asiago Festival, ad Asiago il 17 agosto

sabato 17/8/2013 alle 21:00
MUSICA

Il soprano Valentina VarrialeConcerto con musiche di Haendel rassegna Asiago Festival, ad Asiago sabato 17 agosto 2013

Sabato 17 agosto 2013 nuovo appuntamento con la 47^ edizione dell'Asiago Festival.

La serata sarà allietata da un concerto con musiche di Haendel con Valentina Varriale come soprano, Michele Carreca alle tiorba e chitarra barocca, Renato Criscuolo al violoncello barocco, Alberto Bagnai al clavecembalo e flauto dolce.

L'evento si terrà presso la Chiesa San Rocco di Asiago, ore 21:00.

CLICCARE PER VEDERE IL PROGRAMMA COMPLETO DI ASIAGO FESTIVAL

VALENTINA VARRIALE

Diplomatasi con il massimo dei voti al Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli, Valentina Varriale ha cominciato molto giovane la carriera solistica e nel 2001 ha partecipato a due produzioni dell’Autunno Musicale del teatro di S.Carlo eseguendo come membro del coro Mysterium Vocis alcuni interventi solistici nell’opera “Quarant’ore”: Mottetti di Padre Erasmo de Bartoli”.

Ha interpretato il ruolo del Messo nell’opera “Statira, Principessa di Persia” di F. Cavalli nel primo allestimento della Pietà de’ Turchini sotto la direzione del M° A. Florio ( incisione Opus 111 – Naive). Ha collaborato inoltre con Rinaldo Alessandrini durante la rassegna concertistica ad Ambronay.
Nel 2004 ha vinto la prima edizione del Concorso Internazionale di musica barocca “Francesco Provenzale” e nello stesso anno ha cantato il ruolo di Armindo nella “Partenope” di Haendel sotto la direzione di A. Florio presentata al Festival di Beaune e a La Citè de la Musique a Parigi.

Particolarmente interessata al repertorio vocale del Sei-Settecento ha seguito masterclass in canto barocco del soprano Roberta Invernizzi, ha conseguito con lode, presso il Conservatorio di Musica San Pietro a Majella di Napoli, il secondo livello specialistico in Musica Vocale da Camera e studia attualmente sotto la guida del soprano Maria Ercolano.

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni