Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Hoga Zait 2012 Frontiera Cimbra sul Mondo, Roana 13 - 22 luglio 2012

Dal 13/7/2012 al 22/7/2012
TRADIZIONE

Hoga Zait 2012"Hoga Zait" Frontiera Cimbra sul Mondo, Roana 13 - 22 luglio 2012

Durante i weekend 13 -14 -15 luglio e 20 - 21 - 22 luglio 2012, nel Comune di Roana, si terrà la manifestazione Hoga Zait, Frontiera Cimbra sul Mondo.

L'Amministrazione Comunale di Roana, con la collaborazione delle Pro Loco di Cesuna e Roana, di alcuni volontari e della Società Roana Servizi S.r.l., ha deciso di realizzare questa iniziativa per ben 2 weekend consecutivi; la Regione Veneto e la Provincia di Vicenza garantiscono il loro appoggio ideologico ed economico.

Da questa edizione si parlerà di festival delle minoranze del mondo; l'evento coinvolge nell'organizzazione la popolazione residente, minoranza "Cimbra" riconosciuta con L. 482/99, L.R. n° 73/94 e con delibera di Consiglio Provinciale n° 18476/45 del 29/04/03.

Durante il primo weekend di Hoga Zait, 13 -14 -15 luglio, la Mongolia sarà ospite di Roana.

Venerdì 13, alle ore 16:00, nel prato davanti all’Istituto di Cultura Cimbra verrà montata una ger, la tipica tenda dei nomadi mongoli, che sarà aperta al pubblico; verranno chiarite le curiosità sulla storia, sulla tradizione e sulla funzione di questa "abitazione".

In seguito, alle ore 18:30 e all'interno dell'Istituto, ci sarà l'Inaugurazione del festival e della mostra di pittura e di oggettistica artigianale mongola "Ai confini del tempo" alla presenza del Console Onorario di Mongolia Piero Bardazzi – esposizione delle opere dell’ artista Nyamaa Ganbat, il più innovativo interprete contemporaneo dell’antica Mongol Zurag, arte pittorica che non fa uso della prospettiva né dei chiaroscuri, bensì di colori brillanti e linee vivaci.

Roana Hoga Zait Cimbri


Cavalli, falconieri, scene di vita quotidiana, la steppa, i personaggi in costume, la spiritualità: questa mostra vuole rappresentare il profondo legame dell’artista con la propria terra.

L'artista, nel proporre le tecniche antiche di pittura risalenti ai tempi di Gengis Khan, stabilisce la continuità fra un passato glorioso ed un presente tutto da inventare.

A conclusione della prima giornata,alle ore 21:00 presso il Palatenda, gli esperti Adriano Madaro, Aurelio Rota, Patrizio Roversi e Enrica Bacchia terranno la conferenza "Quattro magici incontri con la Mongolia", nella quale si discuterà sulla cultura, la storia, la natura, la tradizione, l’arte e la spiritualità mongole.

Seguiranno il docu-film girato da Syusy Blady, la presentazione del libro "Mongolia, la via dell’acqua" di Enrica Bacchia ed una performance musicale di quest’ultima accompagnata da Yannick Da Re (percussioni/voce) e Laura Bacchia (voce narrante).

Si proseguirà sabato 14 luglio alle ore 16:00 nel piazzale davanti all’Istituto di Cultura Cimbra; avrà luogo il Laboratorio "Curiosamondo" con l’Associazione Ritmi e Danze dal Mondo: intrattenimento per bambini e stand etnici con i colori del mondo.

Alle ore 18:00, presso il Palatenda, Aurelio Rota e Mauro Pagani presenteranno l'incontro "Uomini e idee in cammino", e alle 19:30 inizierà la serata gastronomica con cucina tipica mongola e cimbra: il praio incontra il khuurshuur e il buuz.

Come ultimo evento di questa giornata ci sarà alle ore 21:30 il Concerto "L’azzurro cielo degli incontri" con Mauro Pagani e Hulan.

Si riprenderà domenica 15 luglio alle 11:00 con la Conferenza sulla falconeria di Gengis Khan e la falconeria nella storia presentata dal falconiere Prof. Francesco Franceschini

Alle 12:30, sempre presso il Palatenda, ci sarà il pranzo con cucina tipica: canederli e piatto freddo.

Mauro Pagani Hoga Zait 2012

Alle ore 16:00 ci si trasferirà nel piazzale dell'Istituto di Cultura Cimbra, dove ci sarà l'esposizione e la vendita di Ceramiche  Mediterranee, progetto equo-solidale di Ritmi e Danze dal Mondo; inoltre avrà luogo un' esibizione di danze senegalesi e il Laboratorio "Curiosamondo".

Alle 18:00, in località Spillek, si terranno l'esposizione dei falchi dell’Associazione tra i Falconieri del Veneto per la conservazione dei rapaci (esposizione didattica e dimostrazione di volo) e dei laboratori per bambini.

Per concludere il primo weekend, alle ore 21:00, verrà proiettato il docu-film "La Mongolia" di Massimo Zamboni; in seguito ci sarà la presentazione del libro "In Mongolia in retromarcia", con reading musicale di Massimo Zamboni. Letture, canto, chitarra, basi musicali con Cristiano Roversi (stick, tastiera) e Simone Forte (percussioni).

L'Edizione dell'Hoga Zait riprenderà il weekend successivo, venerdì 20 luglio 2012; alle ore 16.00 presso l'Istituto di Cultura Cimbra ci sarà la lettura di fiabe cimbre con scenografie a tema e canti popolari cimbri dal vivo, realizzati da Iris Verlato e Pierangelo Tamiozzo

 

Alle ore 21:00, presso il Camping Riviera, avrà luogo lo spettacolo teatrale di "Artemusica" "Dialogo di un Folletto e di uno Gnomo", tratto dal capolavoro di G. Leopardi Operette Morali.

Sabato 21 luglio, alle 16:00 nel centro del Paese, ci sarà il momento "Ista gabest an botta", fiabe cimbre raccontate da Iris Verlato; in seguito, alle 17:30 animazione musicale con i Klainen Dolomiten – Intermezzi musicali con l’arpa celtica di Paola Magosso.

Alle 20:45 ritrovo e partenza presso la chiesa per la Tradizionale fiaccolata e spettacolo delle Zelighen Bàiblen.Patrizia Laquidara Il canto dell'Anguana

Per concludere questi due weekend pieni di attività, domenica 22 luglio, alle 17:30 nel Piazzale della Chiesa, ci sarà il momento di animazione musicale e folkloristica con "De Grützigar"; alle 20:00, presso il Cinema Teatro Palladio, avrà luogo il concerto "Fiabe Cimbre e Celtiche in Stranamusica", con la partecipazione straordinaria della Corale Cimbra di Roana e Mezzaselva e del gruppo folk-metal Bait Huttar. Si esibiranno gli allievi e gli insegnanti dell’associazione.

 

Il momento finale di Hoga Zait 2012 sarà segnato dall’evento - tributo alla cultura e all’identità veneta: alle ore 21:30 andrà in scena lo spettacolo "Il Canto dell’Anguana": scritto, realizzato e prodotto da Patrizia Laquidara, esso ha valso alla cantante il prestigioso Premio Tenco nel 2011. Questo spettacolo avrà luogo a Cesuna di Roana presso il Piazzale Ex stazione.

 

Il Video su Hoga Zait del Kanaja

 

Programma 2012

VENERDI 13 LUGLIO – ROANA

ore 16.00 – cortile dell’Istituto di Cultura Cimbra
Allestimento della ger, la tenda mongola: curiosità sulla storia, la tradizione e la funzione dell’abitazione per i nomadi della steppa.
ore 18.30 - Istituto di Cultura Cimbra
Inaugurazione del festival e della mostra di pittura e di oggettistica artigianale mongola Ai confini del tempo alla presenza del Console Onorario di Mongolia Piero Bardazzi – esposizione opere dell’ artista Nyamaa Ganbat (fino al 22 luglio)
ore 21.00 – palatenda
Quattro magici incontri con la Mongolia: natura, storia, tradizione, arte, cultura e spiritualità raccontati da Adriano Màdaro, Aurelio Rota, Patrizio Roversi e Enrica Bacchia.
Proiezione dell docu-video girato nel 2006 da Syusy Blady con la partecipazione di Aurelio Rota; presentazione del libro Mongolia la via dell’acqua di Enrica Bacchia. Reading musicale di Enrica Bacchia (voce), Yannick Da Re (percussioni/voce), Laura Bacchia (voce narrante).

SABATO 14 LUGLIO – ROANA

Ore 16.00 – piazzale antistante all’Istituto di Cultura Cimbra
Laboratorio Curiosamondo con l’Associazione Ritmi e Danze dal Mondo: intrattenimento per bambini e stand etnici con i colori del mondo
ore 18.00 - palatenda
Uomini e idee in cammino: incontro con Aurelio Rota e Mauro Pagani
dalle ore 19.30 - palatenda
Serata gastronomica con cucina tipica mongola e cimbra: il praio incontra il khuurshuur e il buuz
ore 21.30 - palatenda
Concerto L’azzurro cielo degli incontri con Mauro Pagani e Hulan

DOMENICA 15 LUGLIO – ROANA

ore 11.00 – palatenda

Conferenza sulla falconeria di Gengis Khan e la falconeria nella storia. Incontro con il falconiere Prof. Francesco Franceschini.
ore 12.30 – palatenda
Cucina tipica con canederli e piatto freddo
ore 16.00 – piazzale antistante l’Istituto di Cultura Cimbra
Esposizione e vendita Ceramiche  Mediterranee progetto equo-solidale di Ritmi e Danze dal Mondo; esibizione di danze senegalesi e Laboratorio Curiosamondo
ore 18.00 - località in via Spillek (indicazioni in loco)
Esposizione dei falchi dell’Associazione tra i Falconieri del Veneto per la conservazione dei rapaci: esposizione didattica e dimostrazione di volo. Laboratori per bambini.
ore 21.00 - palatenda
La Mongolia di Massimo Zamboni: docu-film Sul 45° parallelo di Davide Ferrario e presentazione del libro In Mongolia in retromarcia, con reading musicale di Massimo Zamboni. Letture, canto, chitarra, basi musicali con Cristiano Roversi (stick, tastiera) e Simone Forte (percussioni).

VENERDI 20 LUGLIO - ROANA

ore 16.00 – Istituto di Cultura Cimbra e piazzale antistante

Lettura di fiabe cimbre con scenografie a tema e canti popolari cimbri dal vivo con Iris Verlato e Pierangelo Tamiozzo. Laboratorio di co-costruzione di una fiaba (bambini dai 4 anni)
ore 21.00 – Camping Riviera
Spettacolo teatrale di Artemusica Dialogo di un Folletto e di uno Gnomo, tratto dal capolavoro di G. Leopardi Operette Morali

SABATO 21 LUGLIO- CESUNA

ore 16.00 – centro paese
Ista gabest an botta. Le fiabe cimbre raccontate da Iris Verlato
ore 17.30 – centro paese
Animazione musicale con i Klainen Dolomiten – Intermezzi musicali con l’arpa celtica di Paola Magosso
ore 20.45 – ritrovo e partenza presso la chiesa
Tradizionale fiaccolata e spettacolo delle Zelighen Bàiblen




DOMENICA 22 LUGLIO- CESUNA

ore 17.30 – piazzale della chiesa
Animazione musicale e folkloristica con De Grützigar
ore 20.00 – Cinema Teatro Palladio
Concerto Fiabe cimbre e celtiche in StranaMusica, con la partecipazione straordinaria della Corale Cimbra di Roana e Mezzaselva e del gruppo folk-metal Bait Huttar. Si esibiranno gli allievi e gli insegnanti dell’associazione.
ore 21.30 – piazzale Ex Stazione
Concerto spettacolo di Patrizia Laquidara Il Canto dell’Anguana

 

Per informazioni:

Chalet turistico di Treschè Conca
Orario: tutti i giorni 9.00-12.00 e 15.00-18.00.
Via Campiello – Treschè Conca
Telefono: 0424 69 43 61
Fax: 0424 45 41 57

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni