Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Il libro ALTABURG SI PUÒ AMARE UNA FATA di Paola Martello, a Rotzo il 7 agosto

mercoledi 7/8/2013 alle 20:45
LIBRI

Altaburg Si Può Amare Una Fata? di Paola MartelloPresentazione del libro ALTABURG SI PUÒ AMARE UNA FATA di Paola Martello a Rotzo il 7 agosto

Mercoledì 7 agosto alle ore 20.45 presso la Sala Consiliare di Rotzo si terrà la presentazione del libro di Paola Martello "Altaburg si può amare una fata?", poema per immagini dedicato agli amori impossibili.

ALTABURG SI PUÒ AMARE UNA FATA

Ho raccolto tasselli di pensieri, di poesie, d’immagini, pezzetti della mia esistenza e del
mio lavoro. Ho preso una leggenda dell’Altopiano dei Sette Comuni Vicentini, la più arcana e intrigante e ho inserito le tessere lungo la trama creando questo libro.

Ho pensato che le contraddizioni potessero essere gli ingredienti principali, come d'altronde lo sono spesso nel gioco della vita. Anche Zavra, il protagonista, sente che non c’è coerenza in ciò che si propone di fare, ma sa anche che non vale la pena di vivere senza rincorrere i sogni. Insoddisfatto della propria esistenza, va alla ricerca di Idra, la regina della fantasia che gli è apparsa in sogno chiamandolo.

Zavra si chiede: Si può amare un essere illusorio? È possibile trovarla? Cosa c’è oltre il nostro mondo? Esiste una dimensione contrapposta a quella reale? Ed ecco la decisione che accantona i dubbi: andrà a cercare Idra poiché vale la pena di rischiare per trovare l’amore ideale e per avere la certezza che esiste qualcosa che va oltre la realtà. Zavra si mette dunque in cammino per andare all’Altaburg dove vive, secondo la leggenda, la regina della fantasia. Il lettore scoprirà, pagina dopo pagina, gli ostacoli che il poeta dovrà affrontare lungo il percorso. Era un amore impossibile il suo?

Nella vita esistono dei miraggi: le aspirazioni a un mondo più buono, i sogni nel cassetto e le grandi passioni d’amore. Per molti uomini, cercare di realizzarli rende la vita appagante e degna di essere vissuta. Questo poema per immagini è dedicato a tutti gli amori impossibili e a quelle persone che rincorrono degli ideali nonostante la strada da percorrere sia lastricata di rischi e talvolta causi dolore.

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni