Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

LA GALLIOTA - La marcia di Gallio - 21 luglio 2019

domenica 21/7/2019 alle 07:30
GARE
Galliota2019

Camminata FIASP non competitiva su percorsi da 3-5-10-18 km

Domenica 21 luglio 2019 l'ormai tradizionale marcia "La Galliota", organizzata dal Team Punto Sport di Gallio, torna sull'Altopiano di Asiago ad emozionare e divertire sportivi - e non - di tutte le età!

La marcia non competitiva di Gallio torna dopo il successo degli scorsi anni con un'edizione ancora più entusiasmante, con nuovi percorsi e l'immancabile stand gastronomico del Gruppo Alpini Gallio.

La manifestazione ludico motoria prevede 4 percorsi, rispettivamente di 3-5-10 e 18 km con partenza e arrivo presso Piazzetta Giardini, accanto al Municipio di Gallio.

La partenza è fissata dalle ore 7.30 alle ore 9.30 e gli itinerari sono percorribili fino alle ore 14.00, con punti di ristoro lungo tutto il percorso.

Durante la presentazione della prima edizione, che si è tenuta il 24 luglio 2016, l’organizzatore Finco Pino disse: "non c’è il cronometro e non c’è agonismo, privilegiamo e diamo risalto ad aspetti quali il rapporto con la natura, la socializzazione e l’arricchimento culturale dei partecipanti..."
E infatti i percorsi della Galliota regalano sensazioni indimenticabili quando lo sguardo cade lontano all’orizzonte e la magia di flora e fauna fanno da contorno. L'occasione ideale per adulti e bambini di tutte le età, di allontanarsi dal traffico caotico e dallo stress quotidiano, riscoprendo alcuni dei luoghi più belli dell'Altopiano.

I paesaggi unici di Gallio e lo spirito conviviale della manifestazione renderanno unica la vostra partecipazione a "La Galliota".


ISCRIZIONI "LA GALLIOTA"

Gruppi:
Entro il venerdì sera - Per prenotazioni cliccare sui tasti sottostanti oppure presso Punto Sport InterSport (strada Asiago/Gallio).

Singoli:
La mattina della manifestazione in Piazzetta Giardini fino all'orario massimo di partenza oppure entro il sabato sera antecedente la manifestazione presso Punto Sport InterSport (strada Asiago/Gallio).


QUOTA ASSOCIATIVA DI PARTECIPAZIONE

Per i soli servizi di marcia: Tesserati Fiasp € 2.00 - Non tesserati Fiasp €3.00
* Tali somme sono contributi non soggetti a IVA a norma dell'Arte 4 dei commi n° 2-4-6 del DPR 633/72 e successive modifiche, i contributi suindicati sono finalizzati alla realizzazione della manifestazione oggetto del presente opuscolo, in diretta attuazione degli scopi istituzionali ai sensi dell'Art. 2 comma I lettera AB del DLGS 460/97 e del 3° comma dell'Art. 148 del TUIR.


REGOLAMENTO E DETTAGLI

Organizzazione: TEAM PUNTO SPORT GALLIO

Data della manifestazione : DOMENICA 21 LUGLIO 2019

Luogo della manifestazione : GALLIO (VI) Altopiano dei 7 Comuni

Denominazione marcia : 4° MARCIA "LA GALLIOTA"

Partenza e arrivo : PIAZZETTA GIARDINI

Manifestazione ludico motoria di Km. 3 - 5 - 10 - 18

Partenza: dalle ore 07.30 alle ore 09.30

Percorribilità itinerari: dalle ore ore 7.30 alle ore 14.00

Numero ristori: 1 x 5 km - 2 x 10 km - 4 x 18 km + 1 FINALE

GARANTITI I RISTORI CON SOMMINISTRAZIONE Dl BEVANDE

Terreno: Misto montano

( L'organizzazione può modificare i percorsi per necessità logistiche dandone avviso prima della partenza )

Responsabile Organizzazione dello manifestazione : Finco Pino cell. 333 5844580

Assistenza: PER PROBLEMI SANITARI CHIAMARE IL 118

Riconoscimento per i gruppi : PER I GRUPPI Dl ALMENO 15 PARTECIPANTI iscritti entro venerdì sera, in Piazzetta Giardini dopo le ore 10.30.

La manifestazione è valida per i concorsi : FIASP - IVV - PIEDE ALATO - DONNE PODISTE
Manifestazione omologata FIASP con nota n° 070 del 18 aprile 2019 Comitato provinciale Vicenza

Attenzione: il percorso in alcuni tratti potrebbe essere dissestato, il podista però presti attenzione e adegui il passo alla natura del percorso. Si pone l'obbligatorietà al podista di rispettare le norme del codice stradale ed in particolare dell'articolo 190.
Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per eventuali danni a persone o cose avvenuti prima, durante e dopo la manifestazione. L'organizzazione considera con l'iscrizione, l'idoneità fisica da partecipante vista la normativa sulla tutela per l'attività non competitiva.

PER USUFRUIRE DELLE GARANZIE ASSICURATIVE DELLA MANIFESTAZIONE COMPILARE IL CARTELLINO Dl PARTECIPAZIONE .

LA PARTENZA ANTICIPATA NON GARANTISCE I SERVIZI MARCIA. L'assicurazione inoltre non copre gli infortuni dei partecipanti che non si attengono agli orari ufficiali, non abbiano il cartellino di partecipazione con scritto nome e cognome ed eventuale gruppo di appartenenza, non rispettino gli itinerari prefissati dall'organizzazione. Per quanto non contemplato nel presente programma valgono le norme del Regolamento Organico delle manifestazioni FIASP — IW


mappa_galliota19I PERCORSI

  • Percorso 3 km

II percorso da 3Km è una facile camminata panoramica per tutti coloro che hanno al seguito bambini in passeggino, disabili in carrozzina o con ridotta mobilità.

  • Percorso 5 km

Il percorso breve da 5km segue la strada comunale che scende dolcemente verso la Valle dei Ronchi e attraversa l’omonima contrada per poi risalire un suggestivo percorso verso la Covola ammirando la zona dei mulini. La Valle, che accusa una geologia tutta particolare, è una delle poche sorgenti attive dell’Altopiano. Prende il nome dalla presenza di una serie di mulini ad acqua e di opifici, che hanno fatto nel passato della valle stessa il primo insediamento proto industriale già nel Medioevo. L’acqua della sorgente venne debitamente incanalata allo scopo di far girare contemporaneamente ben otto ruote per macinare frumento e orzo e per frantumare la corteccia degli abeti bianchi (in cimbro “tanna”) onde ottenere il “tannino”, che veniva impiegato nella concia delle pelli.

  • Percorso 10 km

Il percorso di media distanza da 10km risale lungo la strada comunale il monte Sisemol (Perch) per ammirare dalla sommità un meraviglioso panorama a 360° sui comuni dell’Altopiano a ovest e sul Monte Valbella a sud. Scendiamo poi verso Laben e raggiungiamo verso est, lungo una strada forestale, Casara Stenfele dalla quale si nota verso nord l’avvallamento della Stuba che divide il Monte Ongara a sinistra dalle Melette di Gallio a destra e poi giù verso la Bertigatal e la Valle dei Ronchi. Da qui percorriamo lo stesso tratto finale del percorso breve ammirando la zona dei mulini fino all’arrivo.

  • Percorso 18 km

Il percorso lungo da 18km rispecchia nella fase iniziale quello da 10km e deviando alla contrada Laben verso sud si passa davanti a Malga Ronco di Carbon per salire sul Monte Valbella mt.1314. Raggiunta la cima possiamo trovare un area sacra, con cippo, altare e croce a ricordo dei bersaglieri caduti su queste montagne. Scendiamo ora verso sud tra prati e pascoli sulla vecchia pista da sci con il bosco che alterna faggi ed abeti per raggiungere la strada sterrata che lascia Casara Melaghetto sulla sinistra e arriviamo al particolare monumento fatto a piramide in onore del Capitano Eugenio Nicolai che qui perse la vita durante la Prima Battaglia dei “Tre Monti”. Continuiamo il nostro percorso su una strada forestale fino alla Contrada Zaibena dove imboccheremo la strada comunale per raggiungere Stoccaredo e successivamente dopo qualche chilometro il fondo valle con il Santuario della Madonna del Buso tanto caro alla gente di Gallio. Risaliamo poi la Val Frenzela lungo la carreggiabile fatta nella seconda metà del 1300 fino alla Contrada Ronchi e percorriamo l’ultimo tratto di sentiero verso la zona dei mulini come descritto per i percorsi minori.

LE ALTIMETRIE

altimetria galliota19

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


stan gastronomico galliota19

STAND GASTRONOMICO

Menù unico € 7.00

  • Mezze penne con sugo alla Galliota
  • Pane - Sopressa
  • Formaggio Asiago DOP
  • Bibita in lattina - bottiglietta d'acqua - vino
  • Fetta di crostata alla frutta

Lo stand gastronomico è aperto a tutti, podisti e non, dalle ore 11.30.

È gradita la prenotazione da parte dei gruppi entro il venerdì sera.
Si può acquistare il buono ristorazione in zona partenza.


 

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni