Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

"MAI PIÙ L’AMBIENTE PRESO IN GIRO" - Convegno ad Asiago - 20 e 21 settembre 2019

Dal 20/9/2019 al 21/9/2019
CONFERENZE E CONVEGNI
Convegno ambiente mai più preso in giro Asiago

Convegno sull'ambiente e cerimonia di assegnazione dei Premi MAZZOTTI CONTEMPORANEO “Lampadiere dell’Ambiente” 2019

Il 20 e 21 settembre 2019, presso il Teatro Millepini di Asiago si terrà il convegno "MAI PIÙ L’AMBIENTE PRESO IN GIRO", con cerimonia di assegnazione dei Premi MAZZOTTI CONTEMPORANEOLampadiere dell’Ambiente” 2019.


PRESENTAZIONE

Giuseppe Mazzotti è stato certamente per vastità di interessi e capacità di incidere sul corso degli eventi una delle personalità di maggior spicco della cultura veneta contemporanea.
Egli in anni difficili e con pochi illuminati compagni di strada seppe precorrere alcune delle vie maestre, poi battute da molti, sul fronte della sensibilizzazione e tutela dell’ambiente e dei frutti della civiltà.
Ha detto bene Dino Buzzati, sulle Vie d’Italia del 1958: “Basterebbero 100 uomini come Mazzotti e il Patrimonio Artistico e le nostre bellezze naturali non avrebbero più niente da temere”. Quest’ultima constatazione ha ispirato in particolare il nostro attuale Presidente che è andato a proporre al Consiglio Direttivo della nostra Associazione il nuovo Progetto “MAZZOTTI CONTEMPORANEO” teso a far emergere gli attuali protagonisti, degni eredi spirituali di Giuseppe Mazzotti che si sono particolarmente distinti in studi, ricerche, scoperte, realizzazioni e iniziative varie a difesa dell’ambiente in ambito nazionale ed internazionale.
Saranno loro gli artefici delle nuove stagioni del Premio Mazzotti che periodicamente ad ogni Equinozio e/o Solstizio riceveranno il Premio MAZZOTTI CONTEMPORANEO “Lampadiere dell’Ambiente”.
Questi personaggi e comunità, rappresentanti di istituzioni pubbliche o private, fondazioni, associazioni, comitati e gruppi sono un po’ gli “Arrampicatori solitari” che esplorano nuove vie permettendo boccate d’aria nuova e rigeneratrice indicando innovative strade intraprese per realizzare una società a sviluppo sostenibile come auspicato da Giuseppe Mazzotti.
Si rende necessario spostare l’attenzione da ciò che non si deve fare a ciò che va fatto e che uomini e donne hanno positivamente sperimentato iniziando così a costruire e a raccontare luoghi in cui la qualità della vita migliora, l’inquinamento è ridotto da tecnologie confortevoli, il lavoro distribuito in modo più equo, le tensioni sociali destinate ad attenuarsi.
Il suddetto Progetto si articola in due parti, la prima dedicata ad un Convegno di approfondimento legato alle molteplici attuali problematiche ambientali con relatori gli stessi vincitori del Premio MAZZOTTI CONTEMPORANEO “Lampadiere dell’Ambiente” 2019 assieme ad altri esperti e la seconda alla Cerimonia conclusiva di assegnazione dei Premi.
Il primo dei grandi incontri del “MAZZOTTI CONTEMPORANEO” intitolato “MAI PIU’ L’AMBIENTE PRESO IN GIRO”, ripreso da un celebre libro di Giuseppe Mazzotti, viene dedicato al mutamento climatico globale “Global Warming Potential”, l’attuale principale sfida dell’umanità.


PROGRAMMA CONVEGNO

VENERDI 20 SETTEMBRE 2019 | ore 17.00

PRIMA SESSIONE
Presiede e coordina Salvatore Giannella, giornalista e ambientalista

  • Saluti iniziali
    Roberto Rigoni Stern, Sindaco di Asiago, Sergio Frigo, Presidente del Premio “Mario Rigoni Stern per la letteratura multilingue delle Alpi”, Roberto De Martin, Presidente dell’Associazione “Premio Letterario Giuseppe Mazzotti”,Rappresentanti F.A.I., T.C.I., C.A.I., e altre autorità presenti;
  • Presentazione del Progetto MAZZOTTI CONTEMPORANEO e del Convegno MAI PIÙ L’AMBIENTE PRESO IN GIRO
    Luca Mercalli, meteorologo, Mutamento climatico globale in atto, impatto sull’ambiente e possibili rimedi per mitigarne i rovinosi effetti;
    Claudio Smiraglia, glaciologo e climatologo, Cambiamenti climatici e biodiversità: la fuga dei ghiacciai;
    Richard Samsong Odingo, geografo e climatologo, L’impatto del mutamento climatico globale con i relativi effetti negativi sul Continente Africano;
    Giovanni Onore, entomologo ed ecologo, L’impatto del mutamento climatico globale con i relativi effetti negativi sul Continente Americano.
     
  • Conclusione dei lavori della prima sessione del convegno

PREMIO

  • Presentazione del Premio MAZZOTTI CONTEMPORANEO “Lampadiere dell’Ambiente” 2019
    Primo conferimento

    Luca Mercalli, proclamazione del vincitore con lettura della motivazione e consegna del Premio da parte del Presidente dell’Associazione “Premio Letterario Giuseppe Mazzotti” Roberto De Martin


ORE 21.00 TEATRO MILLEPINI

  • “C’era una volta il bosco... Gli alberi raccontano il cambiamento climatico”
    Spettacolo di suoni, immagini e parole con proiezione in multivisione su scultura a cura di Paola Favero e dell’artista Paolo Spigariol.

SABATO 21 SETTEMBRE 2019 | ore 09:30

SECONDA SESSIONE
Presiede e coordina Salvatore Giannella, giornalista e ambientalista

Con interventi di:
Gianfranco Bologna, Segretario Generale della Fondazione “Aurelio Peccei” – Club di Roma, Sviluppo sostenibile e introduzione all’economia circolare;
Dante Colli, Presidente del “Gruppo Italiano Scrittori di Montagna” (GISM), Il contributo del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna per la tutela dell’ambiente
Paola Favero, naturalista e scrittrice, Gli alberi raccontano il cambiamento climatico;
Antonella Fornari, biologa, alpinista e scrittrice, Conoscere e amare la natura con la sua preziosa biodiversità minacciata dal mutamento climatico;
Enrico De Mori, Delegato Ambiente F.A.I. per il Borgo di Rolle di Cison di Valmarino Il recupero nel Borgo di Rolle dell’antico cultivar grazie alle
sementi autoctone per favorire l’adattamento e la capacità di resilienza al cambiamento climatico.


Conclusione dei lavori della seconda sessione del convegno

PREMIO

  • Assegnazione degli ulteriori Premi MAZZOTTI CONTEMPORANEO “Lampadiere dell’Ambiente” 2019
    • Secondo conferimento
    Fondazione “Aurelio Peccei” – Club di Roma, proclamazione del vincitore con lettura della motivazione e consegna del Premio da parte del rappresentante del Touring Club Italiano (T.C.I.), ritirato da Gianfranco Bologna;
    • Terzo conferimento
    “Gruppo Italiano Scrittori di Montagna” (GISM) , proclamazione del vincitore con lettura della motivazione e consegna del Premio da parte del rappresentante del Fondo per l’Ambiente Italiano (F.A.I.), ritirato da Dante Colli;
    • Quarto conferimento
    Borgo di Rolle di Cison di Valmarino (TV), proclamazione del vincitore con lettura della motivazione e consegna del Premio da parte del rappresentante del Club Alpino Italiano (C.A.I.), ritirato da Enrico De Mori.

ALTRE INFO

INFORMAZIONI PER LA SISTEMAZIONE IN ALBERGO E LA CONSUMAZIONE DEI PASTI
Per quanti intendono partecipare alle due giornate del 20 e 21 settembre e hanno la necessità di vitto e alloggio per seguire i lavori, l' organizzazione si è attivata ottenendo condizioni speciali dalla direzione dell’hotel in centro ad Asiago:

HOTEL PARADISO, via Valbella, 33 

Pensione completa, dalla cena con pernottamento del venerdì 20 al pranzo del sabato 21 settembre:

  • € 70,00 a persona con sistemazione in stanza singola oppure doppia o matrimoniale;
  • € 80,00 per la sistemazione in stanza doppia uso singola;

Pasti

  • € 20,00 a persona con bevande comprese (acqua e vino) per la cena del 20 o il pranzo del 21 settembre.

PRENOTAZIONI
prenotazioni@premiomazzotti.it | 0422.855609 | 393.9368926
dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 13.00
entro e non oltre il 15 settembre 2019


Per scaricare il file pdf con il programma completo clicca su MAI PIU L'AMBIENTE PRESO IN GIRO

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni