Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

M'AMMALIA - La settimana dei mammiferi al Museo Naturalistico di Asiago - Dal 27 ottobre al 5 novembre 2017

Dal 27/10/2017 al 5/11/2017
MUSEI
Mammalia 2017 al Museo Naturalistico di Asiago

Una settimana per scoprire i mammiferi presso il Museo Naturalistico "Patrizio Rigoni" di Asiago e partecipare al concorso fotografico per lo scatto più bello!

Anche il Museo Naturalistico Didattico Patrizio Rigoni di Asiago partecipa all'iniziativa M'AMMALIA, con una settimana dedicata ai mammiferi italiani che hanno superato prove quali la pressione evolutiva, le glaciazioni, le catastrofi naturali, la convivenza con l'uomo, giungendo fino a noi.

In particolare, nella settimana dal 27 ottobre al 5 novembre, il Museo Naturalistico di Asiago proporrà una serie di visite guidate all’interno delle sue sale su questo tema.
La guida vi porterà alla scoperta delle specie di mammiferi presenti sull’Altopiano di Asiago, illustrando le loro abitudini ed i segni della loro presenza in natura.

Alcuni esemplari di mammiferi saranno esposti per il Safari Fotografico di M'ammalia.

Domenica 5 Novembre, inoltre, si terrà il laboratorio didattico creativoAlla scoperta dello Scoiattolo Rosso”. Dopo una breve descrizione delle sue abitudini, i bambini potranno costruire la sua “casa” e un diorama che sarà conservato come ricordo dell’esperienza.

Il museo sarà aperto nei giorni:

  • sabato 28 e domenica 29 ottobre - dalle 15 alle 18
  • venerdì 3 e sabato 4 novembre - dalle 14.30 alle 17.30
  • domenica 5 novembre - dalle 14.30 alle 15.30
  • domenica 5 novembre - dalle 16 alle 17.30 con il laboratorio didattico creativo per bambini

Safari fotografico per Mammalia 2017 al Museo Naturalistico di AsiagoIL SAFARI FOTOGRAFICO

Per la sua 9^edizione, quest'anno M'AMMALIA propone un’attività rivolta ai giovani (under 35): un Safari Fotografico che porti i giovani teriologi a “caccia” di mammiferi all’interno dei musei italiani. Lo scopo è avvicinare il pubblico più giovane alle tematiche della museologia e dei mammiferi, stimolando al contempo la partecipazione alle altre iniziative di M’ammalia 2017 che si svolgeranno nei suddetti musei.

COSA FARE:

Il “Safari” consiste nel visitare uno o più musei naturalistici italiani, cercando esemplari appartenenti a specie di mammiferi all’interno dei percorsi espositivi e “catturandoli” con unoscatto fotografico.

CATEGORIE E CARATTERISTICHE IMMAGINE:

Sono previste due categorie: “comunicazione” e “bellezza”.

Per la categoria “comunicazione”, verrà premiata la foto in grado di esprimere, in modo originale e creativo, realistico o simbolico il tema della 9° Edizione di M’ammalia: i mammiferi italiani.

Per la categoria “bellezza” verrà premiata l’originalità estetica e la qualità tecnica/compositiva.

Le specie immortalate dovranno essere rappresentative della fauna italiana. La lista delle specie di Mammiferi presenti in Italia è consultabile nel sito dell’Associazione all’indirizzo www.mammiferi.org/specie/


COME PARTECIPARE

La partecipazione al concorso è gratuita ed è aperta a tutti i giovani (under 35). Ogni partecipante potrà selezionare un massimo di tre fotografie da inviare all’indirizzo di posta elettronica giovani@mammiferi.org con l’oggetto: SafariATIt_2017

Le regole di ammissione delle fotografie sono semplici:

1) La foto deve essere scattata in una collezione pubblica italiana;
2) La specie deve essere chiaramente identificabile dalla fotografia, senza bisogno di chiarimenti aggiuntivi;
3) Sono valide fotografie che ritraggano animali tassidermizzati (imbalsamati), preparati in alcool, scheletri o parti di esso (ad es. crani), preparati in pelle e diorami;
4) Le immagini possono essere a colori o b/n con inquadrature sia verticali sia orizzontali a
risoluzione massima di 300 dpi e in formato JPEG (.jpg);
5) Non sono ammesse opere parzialmente e/o interamente realizzate al computer;
6) Le immagini non conformi alle specifiche non verranno prese in considerazione;
7) Per ciascuna foto, riportare obbligatoriamente le seguenti informazioni essenziali:
a. nome, cognome e età del partecipante;
b. titolo della foto;
c. specie rappresentata (nome comune, in italiano);
d. museo e città dove è stata scattata la foto.

Saranno ammesse alla selezione le immagini inviate tra ore 00 del 27/10/2017 e le ore 24 del 5/11/2017.

Le foto di un singolo partecipante non devono necessariamente essere inviate in un’unica soluzione. Fotografie rappresentanti contenuti differenti da quelli pecificati nel regolamento saranno escluse dal concorso.


GIURIA

La giuria composta dai 5 membri della CoGit e a i 5 membri dell’Ufficio comunicazione Atit esprimerà un giudizio insindacabile su votazione per ogni categoria prevista dal regolamento.
Le fotografie saranno valutate sulla base dei seguenti criteri:
– originalità;
– creatività;
– qualità della fotografia;
– coerenza con le finalità e il tema del concorso.


PREMI

Verranno premiate le prime due fotografie classificate per ogni categoria in concorso. Alla fine del Safari, sarà annunciato il vincitore, in palio la pubblicazione delle sue foto sul sito dell’ATIt e un volume della Collana Fauna D’Italia a sua scelta ed in base alla disponibilità di mercato.

DIRITTI D’AUTORE E UTILIZZO DEL MATERIALE IN CONCORSO

I diritti sulle fotografie rimangono di proprietà esclusiva dell’autore che le ha prodotte, il quale ne autorizza l’utilizzo per eventi o pubblicazioni connesse al concorso stesso e per attività relative alle finalità istituzionali o promozionali dell’Associazione Teriologica Italiana e comunque senza la finalità di lucro. Salvo espresso divieto scritto, l’autore autorizza l'organizzazione alla riproduzione su internet (sito web, pagina Facebook) senza finalità di lucro riportando la citazione del nome dell'autore.


IL MUSEO NATURALISTICO DIDATTICO "P.RIGONI"

 Il Museo Naturalistico di Asiago è una struttura museale che conserva ed espone testimonianze naturalistiche relative al territorio dell'Altopiano di Asiago Sette Comuni.

Inoltre, il Museo svolge anche attività di didattica e divulgazione e di ricerca, proponendosi di fornire alle scuole servizi, materiali e opportunità formative per gli allievi e di porsi come punto di riferimento culturale per i cittadini e turisti dell'Altopiano su tutte le tematiche relative alle scienze naturali.

    

Info e iscrizioni rivolgersi al Museo Patrizio Rigoni premendo i tasti qui sotto.


Altri eventi Museo Patrizio Rigoni (Comune di Asiago)
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni