Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

MAURO CORONA presenta il suo libro "L'ULTIMO SORSO" a Canove - 30 ottobre 2020

venerdi 30/10/2020 alle 20:30
LIBRI
Presentazione libro Ultimo sorso di Mauro Corona a Canove

Serata con ospite speciale Mauro Corona a Canove, sull'Altopiano di Asiago Sette Comuni

ATTENZIONE!  L'EVENTO E' STATO ANNULLATO e rinviato a data da destinarsi.

La scelta, oltre ad essere indicata dalle recenti normative, pur interpretabili, è una volontà dell'Amministrazione a tutela di tutta la nostra Comunità.
La manifestazione verrà certamente riproposta quando ci saranno le adeguate garanzie di sicurezza sanitaria.

Ogni informazione o rimborso possono essere richiesti a IAT Roana (Treschè Conca) o alla libreria Giunti al Punto di Asiago.


Il Comune di Roana con la collaborazione della Libreria Giunti al Punto di Asiago, ha il piacere e l’onore di ospitare per la seconda volta lo scrittore Mauro Corona, che racconterà il suo ultimo romanzo “L’ultimo Sorso”.

A due anni dalla tempesta Vaja, che ha colpito pesantemente i boschi del nostro Altopiano, è anche doveroso ricordare ciò che è accaduto e ci sarà occasione per farlo con Mauro Corona, sincero amante della montagna.

L’evento si svolgerà venerdì 30 ottobre 2020, alle ore 20:30 presso il Palazzetto di Canove con prenotazione obbligatoria allo IAT Roana (Ufficio di Informazioni Turistiche del Comune di Roana) o alla Libreria Giunti di Asiago al costo di 2 € (contributo per sanificazione del Palazzetto).

Il libro sarà acquistabile durante la serata. 


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Per informazioni e prenotazioni contattare lo IAT o la libreria Giunti cliccando sui tasti a fondo pagina.


IL LIBRO

L’Ultimo Sorso” racconta proprio la montagna e la storia di amicizia con Celio, suo vecchio amico e mentore, conosciuto durante la sua problematica infanzia.

Celio è un montanaro che vive in un piccolo paesino delle Alpi, dove è cresciuto anche l’autore.

Il protagonista si specializza in diversi ambiti diventando rocciatore, minatore, taglialegna, scalpellino e apicoltore, ma in definitiva non trova mai la sua dimensione e quindi sarà l’autore a fargli ritrovare la propria identità, rendendolo un personaggio reale pur se misantropo e sfuggente. Celio infatti si rifugerà in un mondo suo, rifiutando di vivere come gli altri, parlando solo il dialetto ladino ed emarginandosi dalla società, abbracciando l’alcool, suo unico compagno per tutta la vita, che lo porterà infine al delirio e alla morte.

L’amico ha saputo insegnargli tanto dalla vita, proteggendolo dalla violenze del padre e regalandogli consigli di saggezza, come un vero maestro, ecco perché Corona vuole rendergli omaggio con questo libro, nel quale si riscopre bambino e mettendo nero su bianco i suoi ricordi e i racconti di Celio.

Il suo stile è aspro, nervoso e autentico e in controluce il lettore trova la vera autobiografia dello scrittore, che si rispecchia nel personaggio del suo romanzo.


Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni