Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Pellegrinaggio Civile ricordando i Piccoli Maestri, domenica 16 giugno da Gallio

domenica 16/6/2013 alle 08:30
LIBRI

Pellegrinaggio Civile in ricordo dei Piccoli Maestri2° Pellegrinaggio Civile ricordando i Piccoli Maestri, domenica 16 giugno partenza da Gallio

Per la seconda volta ISTREVI (Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea della provincia di Vicenza) organizza il Pellegrinaggio Civile in ricordo dei Piccoli Maestri. L'evento avrà luogo domenica 16 giugno alle ore 8.30 con partenza da Campomulo.

I Piccoli Maestri è un romanzo di Luigi Meneghello, pubblicato nel 1964; questo libro si inserisce tra le più importanti testimonianze della lotta partigiana di Resistenza in Italia.

I luoghi dove si è sviluppata la storia dei Piccoli Maestri sono meta di visite collettive e individuali da sempre. 

Molte persone salgono nell' Altopiano di Asiago principalmente per onorare la memoria di alcuni giovani caduti combattendo per la libertà nell’estate del 1944; l'aspetto storico è fondamentale per le numerosissime visite di questo territorio. 

Dalla presentazione del prof. R. Camurri - giugno 2012:

Perché in tanti salgono lassù? Essenzialmente per onorare la memoria di alcuni giovani caduti combattendo per la libertà nell’estate del 1944. Sì, certo, ma non solo.

È giunto il momento di ammettere senza remore che vi è qualcosa di particolare che ci attira sui luoghi dei Piccoli Maestri e che va oltre la passione per le pagine di Meneghello: questo qualcosa è la bellezza di questa storia di giovani italiani che decisero di compiere un atto di ribellione e di andare a combattere in montagna.

È l’estrema naturalezza e semplicità di quell’avventura, l’antiretorica che domina il racconto dei protagonisti; è la centralità che la parola libertà occupa in questa vicenda, libertà “da” e libertà “di”; è la sanità morale di una figura come quella di Antonio Giuriolo.

 

PROGRAMMA:

08,30. Campomulo (Gallio): ritrovo e partenza per l'avvicinamento, è consigliato il "car sharing"

10,30. Malga Fossetta: presentazione dell'iniziativa e letture da i Piccoli Maestri di Meneghello

12,00. Escursione e visita alle lapidi dei caduti, percorso facile

13,00. Pranzo al sacco a Cima Isidoro

14,00. Scavalcamento del versante Val Sugana con percorso attrezzato di corda, visita delle lapidi di Moretto, Galla. Questa parte del percorso è consigliata ad esperti

16,00. Rientro a Campomulo

Poiché ISTREVI non ha risorse per l'autofinanziamento chiediamo a caiscun partecipante un contributo di € 5 per le spese

 

A cura di:
Roberto Pellizzaro e Giorgio Spiller
con la collaborazione di:
Tarcisio Bellò

Info e adesioni:
email: info@istrevi.it - giorgiospiller@mac.com
cell: 3493943883 - 3398112668

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni