Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Seminario l'ORTO DIMENTICATO Der vergessene Garten, Asiago Maggio e Giugno 2014

Dal 17/5/2014 al 14/6/2014
CONFERENZE E CONVEGNI

Seminario l'Orto Dimenticato, Asiago - Maggio e Giugno 2014Seminario l'ORTO DIMENTICATO - Der vergessene Garten ad Asiago nel mese di Maggio e Giugno 2014

Nell’ambito del progetto di Cooperazione Transnazionale L’Orto Dimenticato - Der Vergessene Garten, il GAL Montagna Vicentina e il GAL Alto Bellunese organizzano, nelle rispettive aree, un ciclo di seminari sui temi della coltivazione, trasformazione e commercializzazione delle piante officinali e delle produzioni orticole nelle zone di montagna.

L’obiettivo è quello di focalizzare l’attenzione verso un’opportunità di diversificazione remunerativa, fornendo indicazioni di base sugli aspetti tecnico-pratici, normativi, igienico-sanitari e fiscali, nonché per l’utilizzo in cucina delle erbe spontanee e coltivate, orientando così tutti gli interessati verso un progetto d’impresa.

Il seminario è strutturato in cinque incontri curati da esperti della materia, nell’ambito dei quali ci sarà l’opportunità di mettere a confronto le esperienze dei produttori e imprenditori della Montagna Vicentina e dell’Alto Bellunese.

Sono inoltre programmate tre visite didattiche a casi studio nel territorio del GAL per approfondire sul campo e con i diretti interessati i temi trattati.

Modalità di partecipazione

Il seminario è aperto al pubblico. La partecipazione al seminario è gratuita.

Gli interessati dovranno far pervenire le proprie adesioni al GAL Montagna Vicentina entro il termine del 30/04/2014, via email all’indirizzo info@montagnavicentina.com. Per il corso di cucina di sabato 14 giugno è previsto un numero chiuso di partecipanti.

Sedi di svolgimento

Le lezioni in aula si terranno nella Sala della Reggenza della Comunità Montana Spettabile Reggenza dei Sette Comuni, in Piazza della Stazione 1 ad Asiago (VI) e in altre sedi ove indicato.

Le visite didattiche si terranno nelle sedi indicate nel programma.

Programma

Sabato 17 maggio

Ore 9,30-12,30 Produzione e commercializzazione delle piante officinali: aspetti tecnici e opportunità di mercato

Flavio Kaisermann, Fondazione Edmund Mach (Pergine, Trento)

Temi trattati

• Orientamento sulle varietà da scegliere: le specie da mettere a coltivazione, dove reperire le materie prime
• Condizioni di realizzabilità dell’attività di coltivazione di piante officinali
• La localizzazione ideale
• Il terreno, le strutture e le attrezzature necessarie
• Cura delle piante
• Le potenzialità del mercato
• L’investimento iniziale, i costi di gestione
• L’impegno di lavoro richiesto
• La commercializzazione
• Redditività

Ore 14,30-16,30 Casi imprenditoriali nel GAL Montagna Vicentina e nel GAL Alto Bellunese: Esperienze a confronto

• Piante officinali in montagna, opportunità e sfide Pier Luigi Svaluto Ferro, imprenditore (Perarolo, Belluno)
• L’estrazione di olio essenziale di pino mugo Giovanni Valmassoi, casaro (Perarolo, Belluno)
• Piante officinali ed erbe spontanee in montagna Lisa Cantele, titolare azienda “La Calendula” (Asiago, Vicenza)
• Lo zafferano selvatico e sviluppo di nuovi prodotti Massimiliano Gnesotto, titolare azienda “Malgasiago” (Asiago - Vicenza)

Sabato 24 maggio

Ore 9,30-12,30 Lavorazione e trasformazione delle piante officinali e dei prodotti orticoli: normativa igienico-sanitaria

Piermilio Ceccon / Elisa Scalchi Coordinatore Tecnici Prevenz. Igiene degli Alimenti e della Nutrizione ULSS 3 Impresa Verde

Temi trattati

• Requisiti per l’avvio e la gestione dell’attività
• Autorizzazioni e adempimenti per l’avvio dell’attività
• La normativa applicata relativa alle Piccole Produzioni Locali

Ore 14,30-15,30 Visita didattica. Trasformazione delle piante officinali: I formaggi inerbiti dell’azienda “Waister”, Canove di Roana

con Riccardo Rela

Giovedì 29 maggio

Ore 18-20,30 Produzione e trasformazione delle piante officinali in realtà di piccole dimensioni: tecniche di utilizzo, orientamento al mercato turistico

Laura Dell’Aquila  Il giardino di Pimpinella, Biologa, geobotanica, titolare d’azienda

Temi trattati

• Proprietà delle piante officinali coltivabili e spontanee: cosa offrire
• Le caratteristiche dei prodotti e dei servizi
• Tecniche di trasformazione per la cosmesi e il benessere
• La trasformazione delle piante officinali in cucina
• Il laboratorio di trasformazione: strutture ed attrezzature
• Trattamenti e attività sviluppabili con la coltivazione delle piante officinali

Domenica 1º giugno

Ore 9,30-12,30 Visita didattica-ambientale: “Andar per erbe” Riconoscere e utilizzare le erbe spontanee della montagna vicentina

con Antonio Cantele, erborista

Sabato 7 giugno 2014
(nella Sala Consiliare del Comune di Lusiana)

Ore 9,30-12,30 Legge d’orientamento in agricoltura, opportunità di diversificazione e integrazione del reddito- aspetti fiscali e normativi

Elisa Scalchi / Marlisa Dal Porto, Impresa Verde

Temi trattati

• Aspetti normativi e legislativi nel settore agricolo, la Legge di Orientamento, focus sulla coltivazione delle produzioni orticole e delle piante officinali e loro trasformazione
• Le forme giuridiche per l'attività agricola
• La vendita diretta / al dettaglio
• Il conferimento a terzi
• L’inquadramento fiscale dell’attività e del reddito generato
• Normativa del lavoro agricolo: coadiuvanti, collaboratori familiari e dipendenti
• Aspetti di sicurezza sul lavoro

Ore 14,30-15,30 Visita didattica-ambientale: il Giardino Alpino del Monte Corno, Lusiana

La visita si svolgerà con il supporto di guide naturalistiche

Sabato 14 giugno 2014
(nella Sala Consiliare del Comune di Lusiana)

Ore 9,30-16 Prodotti del territorio e piante officinali: utilizzo in cucina

Alessandro Tannoia, chef

Scoprire l’arte di cucinare con le erbe coltivate e spontanee, con i fiori, conoscendone le caratteristiche. Abitualmente si pensa ai fiori come ornamento ma, oltreché essere belli, colorati e profumati, i fiori hanno anche altre virtù e questo corso intende farle scoprire, spiegando come utilizzare le piante officinali, le erbe spontanee e i fiori abbinati ai prodotti tipici vicentini per inventare o riscoprire nuove pietanze.

Progetto di Cooperazione Transnazionale L’Orto Dimenticato - Der vergessene Garten

Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013 Organismo responsabile dell’informazione: Gal Montagna Vicentina Autorità di gestione: Regione del Veneto - Direzione Piani e Programmi del Settore Primario

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni