Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

DARK SKIES - FESTIVAL DELL'ASTRONOMIA - Asiago, 12/22 maggio 2022

Dal 12/5/2022 al 22/5/2022
Osservatorio Astronomico
Festival dell'astronomia ad Asiago maggio 2022

Asiago organizzerà dal 12 al 22 maggio 2022 la sua prima edizione del Festival dell’Astronomia, il cui tema sarà “Dark Skies”, un'iniziativa promossa dalla Città di Asiago in collaborazione con il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Padova, Inaf – Osservatorio Astronomico di Padova e Arpa - e con il PROGETTO SKYSCAPE  finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e Interreg V – A Italia – Austria 2014-2020, che vede Asiago protagonista insieme a Cornedo all’Isarco (BZ), Talmassons (UD) e Tiroler Umweltanwaltschaft (un ente governativo austriaco volto alla difesa e alla tutela ambientale). Questo progetto europeo ha tra i propri obiettivi quello di sensibilizzare la popolazione e i turisti sulla problema dell'inquinamento luminoso che rischia sempre più d'impedirci di ammirare la volta celeste.

Si tratterà di una vera e propria full immersion con visite guidate presso il Polo Astronomico di Asiago, mostre, spettacoli teatrali a tema, conferenze, presentazioni di libri, laboratori didattici, escursioni ed eventi collegati alle tematiche dell'astronomia e del progetto Skyscape.


IL PROGRAMMA DI DARK SKIES - IL FESTIVAL DELL'ASTRONOMIA

GIOVEDI' 12 MAGGIO

11:00 - presso il Palazzo del Turismo Millepini Conferenza stampa di chiusura del progetto Interreg SKYSCAPE (ITAT 2047) - Su invito

15.00 - Sala della Reggenza, Unione Montana Spettabile Reggenza dei Sette Comuni Inaugurazione mostra ABOVE AND BEYOND: Making Sense of the Universe

VENERDI' 13 MAGGIO

10:00 - 12:00 - presso il Museo Naturalistico “Patrizio Rigoni” inaugurazione mostra “IN CHIARA DIFFICOLTÀ: Di notte oltre la porta di casa, tra natura ed inquinamento luminoso” - Attività riservata alle scuole primarie di Asiago.

16:30 - presso la sala consiliareSeconda stella a destra: Itinerari tra scienza e arte per riscoprire l'astronomia nascosta nelle città italiane". Presentazione libri.

Seconda stella a destra è una collana di guide editoriali a cura di Bas Bleu e INAF - Istituto Nazionale di Astrofisica, che porta alla scoperta dei segni del cielo nelle città: opere d'arte, come la cometa di Giotto nella Cappella degli Scrovegni a Padova, strumenti scientifici, come il cannocchiale di Galileo a Firenze, architetture orientate in base a fenomeni astronomici, come Porta Felice a Palermo o a Firenze. Tre guide dedicate alle città di Padova, Firenze e Palermo per riscoprire i luoghi attraverso arte, scienza e cultura.

Leopoldo Benacchio - Senior scientist all'Osservatorio Astronomico di Padova, si occupa di divulgazione e didattica dell'astrofisica, temi su cui tiene anche un corso al Master in Comunicazione della Scienza all'Università di Padova. Collabora da tempo con il Sole 24 ore.

Chiara Di Benedetto - Si occupa di progetti di comunicazione della scienza e della ricerca, con particolare attenzione alle attività di public engagement e al rapporto tra arte e scienza. È docente all’Università di Padova nel corso di laurea magistrale in Strategie di comunicazione e al Master in Comunicazione della scienza. 

Accesso libero con prenotazione obbligatoria presso lo Iat di Asiago.

SABATO 14 MAGGIO

09:00 - 18:00 - presso il Palazzo del Turismo MillepiniASTROVEN IV - Astronomia pubblica e professionale in Veneto" - Convegno dedicato ai Gruppi Astrofili, agli Osservatori Astronomici, ai musei, alle associazioni di diffusione della scienza e ai Planetari pubblici del Veneto per condividere, dibattere, coordinare e costruire connessioni tra tutti gli attori che operano nell'ambito culturale dell'astronomia. Attività su iscrizione.

09:30 - in Località Cima EkarGli Osservatori di Asiago: Tra storia, natura e stelle”, escursione guidata a cura di Asiago Guide dalla durata indicativa di 3 ore e mezza. Per prenotazioni chiamare il numero .

10:00-12:00 e 15:00-18:00 - In Piazza Duomo Planetario gonfiabile Nemesis Planetarium e realtà virtuale Cosmo Experience 

All'interno del Planetario, grazie ad un particolare sistema di proiezione, è possibile ritrovarsi sotto un cielo stellato infinito e spettacolare, simulando gli eventi celesti ed imparando a riconoscere gli oggetti e le figure che accompagnano l'umanità dalla notte dei tempi. Accompagnati dalla voce di una figura esperta, grandi e piccoli potranno osservare il cielo primaverile, scoprire le sue costellazioni, i pianeti e la Luna, vedendo con i propri occhi qual è l'impatto dell'inquinamento luminoso e come questo rischia di impedirci di godere di uno spettacolo unico, quello del cielo stellato, fonte unica di meraviglia e conoscenza.

Indossando i Visori della Realtà Virtuale Cosmo Experience sarà invece possibile immergersi in un incredibile viaggio nell'Universo, sorvolando immense strutture ed oggetti affascinanti del profondo cielo. Si resterà sospesi nel vuoto come un astronauta e si potrà passeggiare sulla superficie di Marte. Un viaggio affascinante e spettacolare in cui lasciarsi trasportare. 

Accesso libero con prenotazione in loco presso desk Cosmo Experience. In caso di maltempo l'evento sarà annullato. 

10:30 e 15:30 - presso l'Osservatorio Astrofisico di Asiago visita guidata al Telescopio Galileo. Accesso libero con prenotazione obbligatoria presso lo Iat di Asiago.

 10:30 - presso il Museo dell'Acqua “Esperienze di buio e luce: visita alla grotta didattica, giochi sensoriali ed esperimenti scientifici”. La luce è vita, per le piante, per gli animali, e anche per noi. Nel mondo sotterraneo, dove la luce non arriva, è possibile la vita? Scopriamolo insieme con la visita alla grotta del Museo dell'Acqua! Divertenti giochi sensoriali ed esperimenti scientifici ci sveleranno inoltre l'importanza del…buio! Eh sì, anche il buio è di vitale importanza per noi, per gli animali e per le piante! Provare per credere! 

Da portare con sé: abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica, adatto a strisciare in grotta. Attività consigliata a bambini di età superiore ai 7 anni

Accesso libero con prenotazione obbligatoria presso lo Iat di Asiago.

15:00 - presso il Museo Naturalistico Patrizio Rigoni “Giochi di luce, sperimentando il Sole”  Gioca-escursione a cura del Museo Naturalistico Patrizio Rigoni dalla durata indicativa di 3 ore. Info e prenotazioni presso lo Iat di Asiago e il Museo Naturalistico.

20:00 -  Passeggiata tra trekking e astronomia osservando la luna e le costellazioni. Escursione guidata a cura di Asiago Guide dalla durata indicativa di 3 ore. Ritrovo presso “Fontana del Fauno” a Treschè Conca. Per prenotazioni chiamare il numero .

20:00 - 23:00 - presso lo Chalet Europa “Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, silenziosa luna?”, osservazione della Luna al telescopio con musica Ambient/Elettronica dal vivo che seguirà l'andamento dell'osservazione astronomica, a cura di Michele Piccolo. Accesso libero senza prenotazione.

DOMENICA 15 MAGGIO

09:00 - Escursione lungo il sentiero da Asiago alle stelle con visita al Telescopio Galileo dell’Osservatorio Astrofisico di Asiago, escursione guidata a cura di Guide Altopiano dalla durata indicativa di 3 ore e mezza. Ritrovo presso Taverna Cimbra. Partecipazione gratuita su prenotazione. Per prenotazioni chiamare il numero .

10:00-12:00 e 15:00-18:00 - In Piazza Duomo Planetario gonfiabile Nemesis Planetarium e realtà virtuale Cosmo Experience 

All'interno del Planetario, grazie ad un particolare sistema di proiezione, è possibile ritrovarsi sotto un cielo stellato infinito e spettacolare, simulando gli eventi celesti ed imparando a riconoscere gli oggetti e le figure che accompagnano l'umanità dalla notte dei tempi. Accompagnati dalla voce di una figura esperta, grandi e piccoli potranno osservare il cielo primaverile, scoprire le sue costellazioni, i pianeti e la Luna, vedendo con i propri occhi qual è l'impatto dell'inquinamento luminoso e come questo rischia di impedirci di godere di uno spettacolo unico, quello del cielo stellato, fonte unica di meraviglia e conoscenza.

Indossando i Visori della Realtà Virtuale Cosmo Experience sarà invece possibile immergersi in un incredibile viaggio nell'Universo, sorvolando immense strutture ed oggetti affascinanti del profondo cielo. Si resterà sospesi nel vuoto come un astronauta e si potrà passeggiare sulla superficie di Marte. Un viaggio affascinante e spettacolare in cui lasciarsi trasportare. 

Accesso libero con prenotazione in loco presso desk Cosmo Experience. In caso di maltempo l'evento sarà annullato. 

10:00 - presso la Piazzetta degli Alpini  (o la Biblioteca Civica in caso di maltempo) Astrotombola, tombola astronomica per bambini e ragazzi. Accesso libero con prenotazione obbligatoria presso lo Iat di Asiago.

10:30 e 15:30 - presso l'Osservatorio Astrofisico di Asiago visita guidata al Telescopio Galileo. Accesso libero con prenotazione obbligatoria presso lo Iat di Asiago.

15:30 - al Teatro MillepiniSpegni la Luce!”, spettacolo teatrale per bambini e famiglie, della compagnia teatrale La Piccionaia. Accesso libero con prenotazione obbligatoria presso lo Iat di Asiago.

20:30 - presso il Museo Naturalistico Patrizio Rigoni “Gli animali della notte”, escursione guidata a cura del Museo Naturalistico della durata indicativa di 2 ore.  Info e prenotazioni presso lo Iat di Asiago e il Museo Naturalistico.

MARTEDI' 17 MAGGIO

17:15 - Presso la Biblioteca Civica, La biblioteca dei piccoli - Letture e laboratori sulle stelle per bambini. Lettura ad alta voce sul tema del cielo e delle stelle con laboratorio manuale per bambini di età compresa tra i 4 ed i 6 anni di età. Accesso libero con prenotazione presso la Biblioteca Civica di Asiago.

MERCOLEDI' 18 MAGGIO

20:45 - presso il Cinema Grillo Parlante “A riveder le stelle”, film documentario sul cambiamento climatico, per riflettere sulla magnificenza del nostro prezioso Pianeta Terra. Trama: sei persone si mettono in cammino per sette giorni, percorrendo 36 km tra le montagne della Val Grande piemontese, per riscoprire la bellezza della natura incontaminata. Il paesaggio intorno a loro è ricco e selvaggio, la mano dell'uomo non l'ha raggiunto, almeno non del tutto, e la natura segue spontaneamente il suo corso, regalando bellissime albe e tramonti, ma anche piogge inarrestabili e inverni rigidi. Così queste sei persone attraversano la rigogliosa Val Grande e sperimentano la lontananza da tutto ciò che ha a che fare con l'intervento dell'uomo, e anche con la necessità di possedere tutto, di soddisfare ogni bisogno, arrivando a chiedersi quanto senso abbia mettere in pericolo la Terra per assecondare esigenze che in fondo sono solo fantasmi. 

Regia di Emanuele Caruso. Un film con Giuseppe Cederna, Maya Sansa, Franco Berrino.

GIOVEDI' 19 MAGGIO

20:45 - presso il Cinema Grillo Parlante “A riveder le stelle”, film documentario sul cambiamento climatico, per riflettere sulla magnificenza del nostro prezioso Pianeta Terra. Trama: sei persone si mettono in cammino per sette giorni, percorrendo 36 km tra le montagne della Val Grande piemontese, per riscoprire la bellezza della natura incontaminata. Il paesaggio intorno a loro è ricco e selvaggio, la mano dell'uomo non l'ha raggiunto, almeno non del tutto, e la natura segue spontaneamente il suo corso, regalando bellissime albe e tramonti, ma anche piogge inarrestabili e inverni rigidi. Così queste sei persone attraversano la rigogliosa Val Grande e sperimentano la lontananza da tutto ciò che ha a che fare con l'intervento dell'uomo, e anche con la necessità di possedere tutto, di soddisfare ogni bisogno, arrivando a chiedersi quanto senso abbia mettere in pericolo la Terra per assecondare esigenze che in fondo sono solo fantasmi. 

Regia di Emanuele Caruso. Un film con Giuseppe Cederna, Maya Sansa, Franco Berrino.

VENERDI' 20 MAGGIO

17:00 E 20:45 - presso il Cinema Grillo Parlante “A riveder le stelle”, film documentario sul cambiamento climatico, per riflettere sulla magnificenza del nostro prezioso Pianeta Terra. Alla proiezione delle 20:45 prenderà parte il regista del film, Emanuele Caruso.

Trama: sei persone si mettono in cammino per sette giorni, percorrendo 36 km tra le montagne della Val Grande piemontese, per riscoprire la bellezza della natura incontaminata. Il paesaggio intorno a loro è ricco e selvaggio, la mano dell'uomo non l'ha raggiunto, almeno non del tutto, e la natura segue spontaneamente il suo corso, regalando bellissime albe e tramonti, ma anche piogge inarrestabili e inverni rigidi. Così queste sei persone attraversano la rigogliosa Val Grande e sperimentano la lontananza da tutto ciò che ha a che fare con l'intervento dell'uomo, e anche con la necessità di possedere tutto, di soddisfare ogni bisogno, arrivando a chiedersi quanto senso abbia mettere in pericolo la Terra per assecondare esigenze che in fondo sono solo fantasmi. 

Regia di Emanuele Caruso. Un film con Giuseppe Cederna, Maya Sansa, Franco Berrino.

SABATO 21 MAGGIO

09:30 - “Tra natura e stelle”, escursione guidata in Località Cima Ekar a cura di Guide Altopiano della durata indicativa di 3 ore e mezza. Ritrovo presso Bar Alla Vecchia Stazione. Per prenotazioni chiamare il numero

10:00-12:00 e 15:00-18:00 - In Piazza Duomo Planetario gonfiabile Nemesis Planetarium e realtà virtuale Cosmo Experience 

All'interno del Planetario, grazie ad un particolare sistema di proiezione, è possibile ritrovarsi sotto un cielo stellato infinito e spettacolare, simulando gli eventi celesti ed imparando a riconoscere gli oggetti e le figure che accompagnano l'umanità dalla notte dei tempi. Accompagnati dalla voce di una figura esperta, grandi e piccoli potranno osservare il cielo primaverile, scoprire le sue costellazioni, i pianeti e la Luna, vedendo con i propri occhi qual è l'impatto dell'inquinamento luminoso e come questo rischia di impedirci di godere di uno spettacolo unico, quello del cielo stellato, fonte unica di meraviglia e conoscenza.

Indossando i Visori della Realtà Virtuale Cosmo Experience sarà invece possibile immergersi in un incredibile viaggio nell'Universo, sorvolando immense strutture ed oggetti affascinanti del profondo cielo. Si resterà sospesi nel vuoto come un astronauta e si potrà passeggiare sulla superficie di Marte. Un viaggio affascinante e spettacolare in cui lasciarsi trasportare. 

Accesso libero con prenotazione in loco presso desk Cosmo Experience. In caso di maltempo l'evento sarà annullato. 

10:30, 11:30 e 15:30 - presso l'Osservatorio Astrofisico di Asiago visita guidata al Telescopio Galileo. Accesso libero con prenotazione obbligatoria presso lo Iat di Asiago.

16:00 - presso il Teatro Millepini “Cieli neri”, presentazione libri ed approfondimenti sul tema dell’inquinamento luminoso:

- "Illuminiamo meno, illuminiamo meglio", Lina Tomasella

- Presentazione libro "Cieli Neri" di Irene Borgna, vincitrice premio Mario Rigoni Stern 2021

- "La fisica delle bolle interstellari", Giovanni Benetti 

- "Perchè il cielo è buio (e deve restare tale)?": Tavola rotonda sull'inquinamento luminoso e sulle sue conseguenze nella vita di tutti, con la partecipazione di Patrizia Caraveo, Andrea Bertolo, Flavio Fusi Pecci, Sergio Ortolani, Roberto Ragazzoni.

Accesso libero con prenotazione obbligatoria presso lo Iat di Asiago.

17:30 - presso il Museo Naturalistico Patrizio Rigoni “La natura alla luce del tramonto”, escursione guidata a cura del Museo Naturalistico della durata indicativa di 3 ore. Info e prenotazioni presso lo Iat di Asiago e il Museo Naturalistico.

18:30 - Trekking&Astronomia - Escursione guidata con visita al Telescopio Galileo dell’Osservatorio Astrofisico di Asiago, a cura di Guide Altopiano della durata indicativa di 4 ore e mezza. Ritrovo presso il bar "Alla Vecchia Stazione". Per prenotazioni chiamare il numero

DOMENICA 22 MAGGIO

09:30 - Escursione lungo il sentiero da Asiago alle stelle con visita al Telescopio Galileo dell’Osservatorio Astrofisico di Asiago, escursione guidata a cura di Asiago Guide della durata indicativa di 3 ore e mezza. Ritrovo presso Piazzale del Sacrario Militare. Partecipazione gratuita. Per prenotazioni chiamare il numero .

10:00-12:00 e 15:00-18:00 - In Piazza Duomo Planetario gonfiabile Nemesis Planetarium e realtà virtuale Cosmo Experience 

All'interno del Planetario, grazie ad un particolare sistema di proiezione, è possibile ritrovarsi sotto un cielo stellato infinito e spettacolare, simulando gli eventi celesti ed imparando a riconoscere gli oggetti e le figure che accompagnano l'umanità dalla notte dei tempi. Accompagnati dalla voce di una figura esperta, grandi e piccoli potranno osservare il cielo primaverile, scoprire le sue costellazioni, i pianeti e la Luna, vedendo con i propri occhi qual è l'impatto dell'inquinamento luminoso e come questo rischia di impedirci di godere di uno spettacolo unico, quello del cielo stellato, fonte unica di meraviglia e conoscenza.

Indossando i Visori della Realtà Virtuale Cosmo Experience sarà invece possibile immergersi in un incredibile viaggio nell'Universo, sorvolando immense strutture ed oggetti affascinanti del profondo cielo. Si resterà sospesi nel vuoto come un astronauta e si potrà passeggiare sulla superficie di Marte. Un viaggio affascinante e spettacolare in cui lasciarsi trasportare. 

Accesso libero con prenotazione in loco presso desk Cosmo Experience. In caso di maltempo l'evento sarà annullato. 

10:00 - presso il Museo Naturalistico Patrizio Rigoni “La natura con nuova luce”, escursione guidata a cura del Museo Naturalistico “Patrizio Rigoni della durata indicativa di 2 ore e mezza. Partecipazione gratuita con prenotazione. Info e prenotazioni presso lo Iat di Asiago e il Museo Naturalistico.

10:00 e 14:00 - presso l'Osservatorio Astrofisico di Asiago “Astrorazzi - Crea e fa volare il tuo razzo” - Laboratorio per bambini e ragazzi. Informazioni e prenotazioni presso lo Iat di Asiago.

10:30 e 15:30 - presso l'Osservatorio Astrofisico di Asiago visita guidata al Telescopio Galileo. Accesso libero con prenotazione obbligatoria presso lo Iat di Asiago.

15:00 - presso Piazzetta Mazzini (o Biblioteca Civica in caso di maltempo) “La Via Lattea, che girandola!”, laboratorio per bambini e ragazzi. Accesso libero con prenotazione obbligatoria presso lo Iat di Asiago.

dark skies 2022 flyer
dark skies 2022 asiago programma

 


IL PROGETTO SKYSCAPE

Nel 2021 Asiago diventa una meta turistica stellare grazie al progetto Skyscape, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e Interreg V-A Italia – Austria 2014-2020, di cui è partner insieme a Cornedo all’Isarco (BZ), Talmassons (UD) e al Tiroler Umweltanwaltschaft, un ente governativo austriaco volto alla difesa e alla tutela dell’ambiente.
Questo progetto prevede, in particolare, lo sviluppo dell’astro-turismo inteso come prodotto turistico legato all’osservazione del cielo. Contestualmente, il progetto Skyscape si prefigge di portare avanti una campagna di sensibilizzazione sul tema dell’inquinamento luminoso, il quale sempre più spesso rappresenta una minaccia per l’uomo e per l’ambiente, oltre ad impedire l’osservazione del cielo stellato inteso come patrimonio collettivo da preservare.
Quella di porre l’osservazione del cielo come elemento attrattivo per turisti ed appassionati è una strada percorsa già da alcune località, sia italiane che straniere, con ottimi risultati. Da questo punto di vista, Asiago e tutto il territorio dell’Altopiano dei Sette Comuni hanno delle caratteristiche tali per potersi porre come meta astro-turistica d’eccellenza. Non solo la lontananza dai grandi centri urbani (unita alla facilità nel raggiungere il territorio), ma anche la presenza di due fra i più importanti osservatori astronomici e astrofisici presenti sul suolo italiano.


Per ulteriori informazioni potete contattare l'Ufficio IAT del Comune di Asiago cliccando sull'apposito pulsante verde qui sotto:

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni