Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

7 Comuni tutti da scoprire

Asiago Enego Foza Gallio
Lusiana Conco Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni
Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Spettacolo del Circo Pitanga "Sogni d'estate" a Cesuna di Roana 26 agosto 2012

domenica 26/8/2012 alle 21:00
SPETTACOLI

Circo Pitanga a Cesuna di RoanaSpettacolo del Circo Pitanga "Sogni d'estate" Cesuna di Roana domenica 26 agosto 2012

Prosegue il cuCuFestival: rassegna di spettacoli itineranti per le strade dei Paesi del Comune di Roana, Altopiano di Asiago, dal 24 al 26 agosto 2012.

L'ultimo spettacolo del festival, in programma per domenica 26 agosto 2012 a Cesuna di Roana, si chiama "Sogni d'estate" ed è realizzato dal Circo Pitanga.

L'evento avrà inizio alle ore 21:00 presso il Piazzale ex Stazione di Cesuna.

Si tratta dell'ultimo appuntamento del cuCu Festival, rassegna che ha animato queste tre serate con spettacoli apprezzati e applauditi in tutto il mondo.

CIRCO PITANGA

Circo Pitanga è un duo moderno di artisti circensi che combina acrobazie aeree su corda liscia e tessuti con acrobalance e teatro.

Provenienti da ambienti diversi, Loïse e Oren si sono incontrati in Brasile nella Scuola Nazionale di Circo di Rio de Janeiro nel 2009.

CircoPitanga è il frutto dell’incontro di due persone originali, determinate e complementari.

Con il suo stile unico, porta in scena tecniche e coreografie innovatrici ispirate dalla vita itinerante.

 

SPETTACOLO "SOGNI D'ESTATE"

Sogni d'estate è uno spettacolo d’eccezione. Sia per lo straordinario livello tecnico dei due artisti che per l’intensitá con cui interpretano i loro personaggi.

Un intenso melodramma che dosa saggiamente circo e teatro, tecniche strabilianti e poesia.

La narrazione ci accoglie in modo inaspettato. Una separazione, l’abbandono per tristezza o noia nel ricordo di una vita sognata e mai vissuta.

Uno scossone in una relazione d’amore puo’ dare adito a diversi rovesci. Un mondo si infrange mentre due anime tornano a vivere e sentire…

La solitudine,  le attese. Forse solo l’ascolto che si scopre nel rispetto reciproco puo’ salvarci dal naufragio.

Cosi’ mentre scivoliamo verso l’addio, un dubbio ci coglie. La speranza o forse la follia ci vengono in soccorso. Una lettera, una manciata di parole perse nella carta possono creare e distruggere. Ci salveranno infine portando attraverso la comprensione di noi stessi, la condivisione con l’altro.

Solo allora, in un crescendo d’emozione e dopo averci travolto nella suspense acrobatica, i due protagonisti ci accompagneranno infine a nuovi e piú sereni lidi.

 

Per vedere tutto il programma della rassegna di Teatro di Strada CuCuFestival cliccate su: CuCuFestival 2012 Roana

Riproduzione riservata.
info_outline

Ti interessa questo evento?

Scopri dove dormire e dove mangiare sull’Altopiano di Asiago Sette Comuni