Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni

Itinerari escursioni e passeggiate

Itinerario escursione Le Contrade di Conco

ESCURSIONI E PASSEGGIATE
Vista della valle da Conco

Panorama da Conco

Itinerario escursione Le Contrade di Conco - Altopiano di Asiago

COME RAGGIUNGERE IL PUNTO DI PARTENZA DEL PERCORSO

Il percorso inizia dal centro di  Fontanelle, frazione del Comune di Conco, facilmente raggiungibile da Asiago seguendo le indicazioni stradali per Conco/Bassano. Giunti in prossimità del centro è possibile parcheggiare l’auto in piazza o nelle zone adiacenti.

ITINERARIO: Le contrade di Conco
Indicazioni tecniche
Grado di difficoltà: medio-facile
Dislivello:  200 m
Tempo di percorrenza a piedi: 2 ore
Mezzi: a piedi
Le Guide consigliate per questo percorso: Guide Altopiano 
Guide Altopiano

Per conoscere al meglio questi luoghi, con una escursione guidata in completa sicurezza, contatta le Guide Altopiano.


DESCRIZIONE DEL PERCORSO

Dal centro di Fontanelle si prosegue, in direzione est,  su un breve tratto di strada asfaltata lungo Viale della Rimembranza, imboccando successivamente, il sentiero che, sulla sinistra, porta nella contrada Schiani. Attraversando il gruppo di case, immediatamente si colgono le caratteristiche architettoniche tipiche di tutte queste piccole contrade, basate, per esigenze climatiche ed economiche, sul raggruppamento dei nuclei abitativi e sul massiccio impiego di pietra calcarea particolarmente abbondante in queste zone.


Proseguendo il percorso, in leggera salita, si giunge in contrada Pizzati, grazioso gruppo di antiche case, caratterizzate da cortile promiscuo, tradizionali alberi da frutto e dall’immancabile pozzo di pietra usato un tempo dall’intera contrada per l’approvvigionamento idrico.

ENTRO LE CONTRADE DI CONCO

Uscendo dal gruppo di case, dopo aver percorso pochi metri, si mantiene la sinistra e si prosegue verso  contrada Frighi. Osservando queste poche case, il silenzio e la natura pressochè incontrollata trasmettono una sensazione di tranquillità, sensazione che si percepisce in tutte queste piccole contrade abitate ormai solo pochi giorni all’anno e che va a stridere con la vitalità che le caratterizzava in altri tempi.
Si prosegue dunque su strada sterrata all’interno di un bosco di aceri, frassini e noccioli fino a giungere, dopo un leggero tratto di salita, in prossimità di monte Zanchi.

Contrà Bielli a Conco

Contrà Bielli Conco


L’ambiente cambia in modo radicale: il bosco, infatti, si dirada e lascia lo spazio ad un pascolo con qua e là cespugli di rosa canina, sambuco e prugnolo.
Proseguendo lungo il crinale in direzione ovest si percepisce la sensazione di passeggiare in una sorta di poggiolo naturale, infatti, a sud si estende la pianura veneta. Il panorama che si ammira da questa posizione appagherà ampiamente l’escursionista e, in giornate limpide, si potrà vedere molto distintamente dalle contrade dell'Altopiano di Asiago la laguna veneta.
Si giunge quindi in contrada Bielli e proseguendo sempre verso ovest si imbocca una strada bianca, ed attraversata contrada Ucchese, in pochi chilometri si ritorna nuovamente nel centro di Fontanelle.

FOTO GALLERY DELL'ITINERARIO PER LE CONTRADE DI CONCO

Riproduzione riservata. Si declina ogni responsabilità nel caso di danni a persone e cose accaduti percorrendo questo itinerario.