Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni

Eventi

Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Proiezione film "VOGLIAMO ANCHE LE ROSE" e incontro con la registra Alina Marazzi, Cesuna, 27 ott 2016

giovedi 27/10/2016 alle 21:00
CINEMA
Vogliamo anche le rose

La registra Alina Marazzi presenta il suo film "Vogliamo anche le rose" al Cinema Teatro Palladio di Cesuna, il 27 ottobre 2016

Giovedì 27 ottobre 2016, al Cinema Teatro "A.Palladio" di Cesuna, alle ore 21.00, si terrà un incontro culturale molto interessante con proiezione del lungometraggio "Vogliamo anche le rose" e incontro con l'autore Alina Marazzi

La registra infatti sarà presente in sala per raccontare i retroscena del suo lavoro e curiosità e dettagli inediti sul film. A presentarla sarà il giornalista Enzo Pancera.

L'incontro, inoltre, sarà reso ancor più interessante grazie alla proiezione, ad inizio serata, del cortometraggio "Confini", un breve documentario di 10 minuti sulla Grande Guerra, realizzato sempre dalla regista Alina Marazzi.

L'evento, organizzato dall'Associazione Conteiner che gestisce la struttura polifunzionale di Cesuna, si inserisce nella rassegna "INCONTRI CON L'AUTORE".

VOGLIAMO ANCHE LE ROSE 

Anita, Teresa e Valentina non si sono mai incontrate. Hanno vissuto nell’Italia degli anni sessanta e settanta, in età diverse e in città lontane. Ma le loro storie vere, riportate in diari privati, sono in un’ideale continuità, testimonianza di lotte famigliari e politiche, personali e collettive, per affermare autonomia, identità e diritti in un Paese patriarcale.

Confini

CONFINI

Avvolti in una tormenta di neve uomini incappucciati trainano pesanti pezzi di artiglieria con grosse funi. Soldati-bambini dal volto scavato escono silenziosi e sfiniti da una trincea. Ai segni sui visi e sulla carne di questi soldati della Grande Guerra si sovrappongono i graffi e la grana della pellicola che, un secolo fa, ha immortalato queste ed altre scene che ci stupiscono per la loro dolorosa bellezza e che portano con sé interrogativi ai quali è tuttora difficile dare risposta.

 

ALINA MARAZZI

Alina marazziAlina Marazzi è regista di documentari e film. La sua formazione cinematografica avviene a Londra negli anni 80. Successivamente alterna la regia di documentari per la televisione, il lavoro di aiuto regista per il cinema, la collaborazione con alcune realtà artistiche (Studio Azzurro, Fabrica), e il coinvolgimento con altre realtà sociali (laboratori video in carcere).

Un’ora sola ti vorrei (2002) è il suo primo film documentario d’autore, fondativo della sua poetica, realizzato interamente con filmati di famiglia; in seguito realizza Per Sempre e il lungometraggio di montaggio Vogliamo anche le rose, che entrambi proseguono l’indagine del femminile al centro anche del suo film di finzione, Tutto parla di te con Charlotte Rampling.

Nel 2014 realizza la drammaturgia video dell’opera lirica contemporanea Il Sogno di una cosa con musica di Mauro Montalbetti e regia di Marco Baliani, e il cortometraggio Confini, che accosta filmati d’archivio della Grande Guerra ai versi poetici di Mariangela Gualtieri. Anna Piaggi, una visionaria nella moda è il suo ultimo lavoro documentario.