Benvenuti sull'Altopiano di Asiago 7 Comuni

8 Comuni tutti da scoprire

Asiago Conco Enego Foza
Gallio Lusiana Roana Rotzo

Se vi piace l'Altopiano di Asiago cliccate su

l'Altopiano di Asiago 7 Comuni

Eventi

Trova eventi per categoria, per mese o per giorno

Visita guidata al Riparo Dalmeri, Altopiano di Asiago, 31 luglio 2016

domenica 31/7/2016
MUSEI
Tiro con l'arco al Riparo Dalmeri

Un viaggio tra gli antichi cacciatori del Paleolitico in collaborazione con il MUSE, domenica 31 luglio 2016

Domenica 31 luglio 2016 appuntamento con la preistoria al Riparo Dalmeri - Piana di Marcesina, Altopiano di Asiago - nel quale si terrà una visita guidata al sito archeologico paleolitico, a cura del MUSE, il Museo delle Scienze di Trento.

Gli orari:

  • Mattino: 10.00 - 12.00
  • Pomeriggio: 14.00 - 16.00

L'attività prevede una visita guidata all’insediamento preistorico Riparo Dalmeri, accompagnati da un esperto operatore del MUSE – Museo delle Scienze di Trento e attività di tiro con l’arco e pittura delle pietre con l’ocra.

L'attività è gratuita!

L'attività dura circa 2 ore, non è necessaria la prenotazione.
Ritrovo e partenza delle visite guidate presso località Barricata, piana di Marcesina al bivio fra la Strada degli Altipiani e la strada forestale che porta al Riparo Dalmeri.

Al pomeriggio, è possibile partecipare anche alle DIMOSTRAZIONI PREISTORICHE al Rifugio Barricata, attività dimostrative sulle abitudini degli antichi cacciatori preistorici.

RIPARO DALMERI

Il Riparo Dalmeri è un sito archeologico paleolitico di rilevante importanza per la storia trentina ed europea, oggetto per 20 anni di scavi da parte del MUSE, i cui lavori si sono conclusi nel 2009. Il sito, per la ricchezza e la buona conservazione dei ritrovamenti, ha consentito di comprendere le abitudini, le attività e le modalità di sfruttamento del territorio montano da parte di uomini preistorici che vivevano nella zona circa 13.000 anni fa. La scoperta di numerose pietre dipinte in ocra rossa con varie raffigurazioni, permette nuove interpretazioni sull’arte e sulla spiritualità degli antichi cacciatori-raccoglitori degli altipiani prealpini.

Nel corso degli scavi, una delle scoperte più eclatanti è stata l’individuazione di una struttura, probabilmente una costruzione abitativa – una capanna circolare che si presentava come una lieve depressione, del diametro di circa 4 metri, delimitata da un cordone di pietre. All’interno dell’area sono stati individuati resti faunistici di cervo e di stambecco, strumenti in selce (grattatoi e bulini) e polvere d’ocra rossa; all’esterno tre fosse rituali con corna di stambecco.

Per ulteriori informazioni, contatta il Riparo Dalmeri con i tasti sottostanti.

Eventi Riparo Dalmeri estate 2016